ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Novembre e Dicembre

| Fatti ed eventi dell'anno in Canavese

+ Miei preferiti
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Novembre e Dicembre
NOVEMBRE
 
Diventa un caso nazionale la foto del veterinario Ponzetto di Caluso, immortalato dopo aver sparato a un leone. Il medico viene sollevato dall’incarico di direttore sanitario del canile calusiese. Dopo gli insulti e le minacce su internet, gli animalisti effettuano un blitz nello studio veterinario. Il 4 novembre, a causa della carenza di fondi, la direttrice del castello di Agliè, Lisa Accurti, lascia l’incarico. Orrore a Quincinetto dove un allevatore (poi denunciato) lancia da un ponte otto cuccioli di cane. E’ la notte dell’otto ottobre: i carabinieri recuperano i cani che, purtroppo, moriranno poche ore dopo. Padre Lorenzo Piretto di Tonengo di Mazzè viene nominato da Papa Francesco nuovo arcivescovo di Izmir, in Turchia. 
 
L’11 novembre Massimo Gramellini inaugura, a Cuorgnè, la biblioteca dell’istituto 25 Aprile dedicata ad Angelo e Giampiero Paviolo (VIDEO SOTTO). A Ivrea un sedicenne si presenta a scuola con una pistola calibro 38 per difendere un’amica. La Croce Bianca del Canavese, a Valperga, festeggia i suoi primi 40 anni di attività (VIDEO). Il 12 novembre, a Borgaro, il Torino di Giampiero Ventura festeggia con un’amichevole il mezzo secolo di vita della società calcistica borgarese. Il 12 novembre a Strambino i carabinieri denunciano un piromane dedito a dar fuoco ai cassonetti dell’immondizia (VIDEO CARABINIERI). Il 14 novembre, in risposta agli attentati di Parigi, va in scena a Ivrea una manifestazione contro il terrorismo e la violenza (VIDEO). 
 
Al liceo artistico Faccio di Castellamonte laboratori a mezzo servizio da metà mese per problemi di sicurezza. Protestano allievi e genitori. Blitz della guardia di finanza in alcuni negozi gestiti da famiglie cinesi: sequestrati 6600 prodotti non conformi. Il 18 novembre il Parco nazionale del Gran Paradiso lancia l’allarme: i ghiacciai dell’area protetta si stanno ritirando. Lo stesso giorno, a Leini, un agricoltore del posto muore schiacciato dal proprio trattore. Il giorno dopo, a Chivasso, cade un aereo ultraleggero decollato dal campo volo di Caluso. Morto sul colpo il pilota residente a Brandizzo. Il 20 novembre iniziano le ricerche di Ezia Landorno, una pensionata di Piverone che è uscita di casa per fare la spesa e non è più rientrata.
 
Lutto a Rivarolo: il 22 novembre scompare Giuseppina Chiarabaglio Agnese. Aveva inventato la “Scuola del Canavese”.  Il 23 a Volpiano scatta l’allarme bomba per una valigetta abbandonata in un giardino vicino alle scuole. Sul posto anche gli artificieri: falso allarme. In serata altro falso allarme all’aeroporto di Caselle su un volo diretto a Roma. Autovelox implacabili sull’ex statale 460: almeno 1000 multe in una settimana nel tratto tra Volpiano e San Benigno Canavese. La polizia di Ivrea arresta un uomo che abbatte le vetrine dei negozi in centro. Il 26 novembre (VIDEO) il Ministro della giustizia, Andrea Orlando, inaugura il nuovo tribunale di Ivrea. Lo stesso giorno a Bosconero, i carabinieri di Rivarolo arrestano Luigi Sacripanti, 61 anni, nei guai per furto e per aver rapinato alcune prostitute. Era il marito della «mantide di Cairo Montenotte», al secolo Gigliola Guerinoni, condannata a 26 anni per l'assassinio dell'amante avvenuto nell'agosto del 1987.
 
A Forno Canavese, il 30 novembre, i cinghiali scendono fino in paese. I carabinieri sono costretti a sparare. Il giorno prima, a Piamprato Soana, una quarantenne di Cuorgnè, Piera Peretti, scivola durante un’escursione e muore sotto gli occhi del marito e del figlio. Per la colletta alimentare raccolti oltre 16 mila chili di generi alimentari. 
 
DICEMBRE
 
L’ultimo mese dell’anno si apre con l’arresto di Giuseppe Racco, 40 anni di Prascorsano, che dopo un periodo di latitanza a Santo Domingo, il primo dicembre si consegna ai carabinieri di Cuorgnè. Secondo la procura è un affiliato della locale di ‘ndrangheta cuorgnatese. A San Giorgio Canavese il Comune accende le telecamere sul secondo semaforo della provinciale. Multe in arrivo. Alla scuola di Forno, invece, arriva una maxi bolletta da 70 mila euro per la fornitura del gas. A Ivrea nasce il gruppo Aziende Metalmeccaniche di Confindustria Canavese. Il 6 dicembre, a Ivrea, almeno 500 persone marciano per il clima nella mobilitazione mondiale promossa da Legambiente.
 
Per il Giubileo, in Canavese, la diocesi annuncia l’apertura di sei porte sante: sono a Ivrea, Rivarolo, Pont, Vische e Chivasso. Il 7 dicembre, ad Alpette, si rinnova il successo della Festa della Luce (VIDEO). Una pensionata di Cuorgnè viene pizzicata dai vigili dopo aver rubato le luminarie natalizie installate dai commercianti in via Torino. Dramma in montagna anche l’otto dicembre: un giovane ricercatore di Ivrea, Marco Beltrando, scivola in quota a Frassinetto e muore. Due giorni dopo avrebbe compiuto 37 anni. Dopo una fuga durata oltre un mese, viene arrestato in Spagna, Piergiacomo Azzalin, residente a Pavone. Era evaso da una casa di cura di Cuneo. Il 9 dicembre si spegne a Roma il cardinale Carlo Furno, originario di Agliè. Al funerale in Vaticano, due giorno dopo, parteciperà anche il Papa.
 
L’11 dicembre a Ivrea viene presentato il manifesto ufficiale dell’edizione 2016 dello storico carnevale. A Oglianico, per protestare contro l’assenza di luminarie natalizie, i vandali scrivono sui muri. A Cuorgnè, nel presepe allestito in teatro, spuntano anche i dossi. A Ivrea parte il processo a carico di due marescialli della finanza che avrebbero ostacolato delle indagini sulle sponsorizzazioni nel mondo dei rally. Valperga in lutto: muore Rudi Lucca, il decano dei barbieri del Canavese. La Pininfarina, che conferma il proprio impegno per lo stabilimento di Bairo, viene venduta agli indiani. Il 15 dicembre Castellamonte inaugura il presepe di ghiaccio. A Castelnuovo Nigra bruciano 300 ettari di bosco a Punta Verzel. Altri roghi (dolosi) si estenderanno per tutto il mese in Valchiusella.
 
Il 16 dicembre, a Pavone, l’Ativa inaugura il viadotto Marchetti sulla bretella che collega il Canavese all’autostrada Torino-Milano (VIDEO). Il 17 i carabinieri di Cuorgnè arrestano tre persone: sono i componenti di una banda italo-albanese dedita ai furti nelle case. Lo stesso giorno, a Ivrea, un pensionato muore avvolto dalle fiamme che si sono sviluppate all’interno dell’alloggio. Il 18 dicembre i carabinieri fermano a Rivarolo due famiglie che hanno appena rubato un albero di Natale a Cuorgnè, di quelli allestiti dai commercianti in via Torino. Dal momento che l’albero era destinato ai figli, i militari denunciano i genitori e comprano un albero di Natale per i bambini. Anche a Cuorgnè l’elisoccorso atterra di notte (VIDEO). Lorenzo Ardissone viene nominato direttore generale dell’Asl di Mantova e Brescia: dopo 48 ore rinuncia all’incarico e resta in Canavese, alla guida dell’Asl To4. 
 
La sera del 19 dicembre si spegne a Ivrea, Laura Olivetti, ultima figlia di Adriano (VIDEO). Il 21 dicembre, colto da un malore, muore a Rivarolo l’imprenditore Mario Benvenuti (VIDEO). Era stato presidente dell’Ivrea Calcio quando gli orange erano in serie C. Il 2015 si chiude con l’allarme inquinamento e con un dramma ancora senza perché. Una ragazza di 23 anni di Pratiglione, Michela Turigliatto, si lancia nel vuoto al Ponte dei Preti e muore nelle acque del Chiusella dopo un volo di quasi trenta metri. E’ il 27 dicembre. Il 31 si spegne il segnale di Rete Canavese: la tv del territorio, dopo quasi 40 anni di trasmissioni, non esiste più.
Video
Multimedia
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Settembre e Ottobre
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Settembre e Ottobre
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Luglio e Agosto
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Luglio e Agosto
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Maggio e Giugno
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Maggio e Giugno
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Gennaio e Febbraio
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Gennaio e Febbraio
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Marzo e Aprile
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Marzo e Aprile
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
La vostra pubblicità di Natale su Quotidiano del Canavese
La vostra pubblicità di Natale su Quotidiano del Canavese
Promozione valida dal 15 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
Scegli le tue parole chiave e ricevi gli articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
La programmazione all'Ambra, Boaro, Politeama e Margherita
CANAVESE - Cosa andiamo a vedere al cinema?
CANAVESE - Cosa andiamo a vedere al cinema?
La programmazione nelle sale di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
CANAVESE - I film nei cinema di Ivrea, Cuorgnè e Valperga
La programmazione all'Ambra, Boaro, Politeama e Margherita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore