DUE CITTA' AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER

| Questa sera alle 21.30, al Margherita di Cuorgné, sarà proiettato il film francese «Ritorno in Borgogna» di Cédric Klapisch. La recensione di Santho Iorio

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER
Terzo appuntamento con la rassegna “Due Città al Cinema”. Questa sera alle 21:30, al Margherita di Cuorgné, sarà proiettato il film francese “Ritorno in Borgogna” di Cédric Klapisch.

I protagonisti sono il vino e la famiglia. Jean (Pio Marmai), da dieci anni, ha lasciato la famiglia, proprietaria di un grande vigneto a Meursault in Borgogna, per cercare fortuna e  girare il mondo. A causa della malattia terminale del padre, decide di lasciare temporaneamente l’Australia, dove viveva con la moglie e il figlio, per tornare a casa e riunirsi con la sorella Juliette (Ana Girardot) e il fratello Jérémie (Francois Civil). I fratelli non si vedono da 10 anni e non si sentono da 5, quando la madre è mancata.

L’inevitabile morte del padre porta i tre fratelli a mettere da parte i rancori e a decidere insieme su come mandare avanti la tenuta, quando vendemmiare, come gestire l’eredità e come ricercare un’ingente somma di denaro utile a pagare le tasse di successione.  Al ritmo del susseguirsi delle stagioni, i tre giovani adulti riscoprono e reinventano i legami familiari, uniti dalla passione per il vino. Fin dalle prime inquadrature Cédric Klapisch ci mostra gli paesaggi rurali della Borgogna.  Nelle intenzioni del cineasta c’è quello di raccontare il connubio tra uomo e natura e lo fa  mostrando le fasi della vendemmia, della lavorazione dell’uva e della cura dei vigneti.

Il cineasta non si limita a mostrarci il paesaggio, ma  attraverso esso ci mostra il suo cambiamento con il passare delle stagioni. Il tema centrale del film è il tempo: la narrazione è alternata da diversi flashback che ci permettono di conoscere la figura del padre dei protagonisti, una figura fondamentale non solo per il passato ma anche per il futuro dei fratelli. Il tempo è quello necessario al vino per superare la vendemmia e guadagnare struttura, lo stesso che serve per mantenere un rapporto senza gettarlo via per qualche incomprensione, indispensabile per  recuperare le proprie radici senza rimanerne soggiogato, capendo che alla famiglia naturale si affianca a un certo punto quella che ti sei scelto.

L’alchimia che si è creata tra gli attori è evidente: il cast ha portato sullo schermo dei personaggi credibili, l’evolversi del loro  rapporto e il rinsaldarsi del loro legame è in grado di coinvolgere lo spettatore. “Ritorno in Borgogna” è una commedia intelligente e ben riuscita, riesce a divertire perché non tenta di far ridere a tutti i costi.  La pellicola, come il vino di cui parla, ha diverse sfumature, a tratti risulta dolce a tratti forte. (Santho Iorio)

Video
Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - Il vino e la famiglia protagonisti di «Ritorno in Borgogna» - TRAILER - immagine 4
Dove è successo
Multimedia
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Novembre e Dicembre
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Novembre e Dicembre
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Settembre e Ottobre
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Settembre e Ottobre
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Luglio e Agosto
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Luglio e Agosto
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Maggio e Giugno
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Maggio e Giugno
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Gennaio e Febbraio
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Gennaio e Febbraio
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Marzo e Aprile
ALMANACCO 2015 - Cosa è successo a Marzo e Aprile
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
La vostra pubblicità di Natale su Quotidiano del Canavese
La vostra pubblicità di Natale su Quotidiano del Canavese
Promozione valida dal 15 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
Scegli le tue parole chiave e ricevi gli articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica
CINEMA IN CANAVESE - «The Post» di Spielberg e tutti i film in programma - TRAILER
CINEMA IN CANAVESE - «The Post» di Spielberg e tutti i film in programma - TRAILER
La recensione di Santho Iorio e la programmazione delle sale in Canavese
DUE CITTA' AL CINEMA - Questa sera una commedia romantica e commovente - TRAILER
DUE CITTA
Alle 21.30 al Cinema Margherita l'appuntamento con «The Bing Sick» di Michael Showalter. La recensione di Santho Iorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore