DUE CITTA' AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč

| Coney Island č uno dei luoghi dell’infanzia di Allen, con la sua umanitą pittoresca, i colori forti, il divertimento esasperato. Č un “regno delle favole da quattro soldi”, come dicono i protagonisti...

+ Miei preferiti
DUE CITTA AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč
“La ruota della meraviglie”, ultima opera scritta e diretta da Woody Allen, sarà proiettata questa sera, alle 21:30, al  cinema Margherita di Cuorgné, nell’ambito della rassegna “Due Città al Cinema”.

Come molti dei film di Allen, “La Ruota delle Meraviglie” è una storia che parla di amore e di tradimenti. Ambientato negli anni cinquanta fra un’inquadratura e l’altra si palesano i quattro personaggi protagonisti della storia che intrecciano le loro esistenze nel parco dei divertimenti di Coney Island: Ginny (Kate Winslet), un’ex attrice emotivamente volubile che lavora come cameriera presso un ristorante di pesce; Humpty (Jim Belushi), un ispido giostraio alcolizzato; Mickey (Justin Timberlake), un bellissimo e giovane bagnino che sogna di diventare un commediografo; e Carolina (Juno Temple), la figlia di primo letto di Humpty, che ora si nasconde nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.

Coney Island è uno dei luoghi dell’infanzia di Allen, con la sua umanità pittoresca, i colori forti, il divertimento esasperato. È un “regno delle favole da quattro soldi”, come dicono i protagonisti, dove la felicità è finta come il gettone di un giro di giostra. E  infatti Ginny non è affatto felice, non ama più il marito ed è piena di frustrazione perché si sente ingabbiata in una vita che non le appartiene. A roderla è la consapevolezza di essersi rovinata con le sue stesse mani: da giovane attrice, aveva sposato un uomo che amava, ma non ha resistito alla tentazione di tradirlo. Il suo matrimonio è andato in pezzi, e con lui anche la sua carriera. Tutto sembra cambiare quando inizia una relazione clandestina con il giovane bagnino Mickey (Justin Timberlake) e quando in casa ritorna Carolina (Juno Temple), la figlia di Humpty.

Tutta la vicenda è filtrata dai sentimenti di Ginny, ambivalente e fragile. Già in passato Allen ha raccontato donne per estremi e in questo caso lo fa in maniera più marcata, chiedendo a Kate Winslet di esibire le emozioni con piglio teatrale, come se, da ex attrice, Ginny le stesse effettivamente mettendo in scena. Il palcoscenico  è la casa di Ginny e Humpty  sita  ai piedi della ruota delle meraviglie, con grandi finestre sul luna park che proiettano sui volti dei protagonisti le luci vivide e colorate delle giostre. L’uso della luce risulta  essere la carta vincente del film: i colori sono utilizzati per sottolineare l’impianto teatrale del film accentuando i sentimenti dei personaggi. Allen sceglie il bagnino, aspirante drammaturgo, come narratore che si rivolge direttamente allo spettatore. Perché in fondo, “La ruota delle meraviglie”, è  un film sul fascino della narrazione: Ginny, aspirante attrice, s’innamora di Mickey, lo scrittore che potrebbe darle un ruolo, e Mickey rimane colpito da Carolina, che ha una storia avventurosa come il personaggio di un romanzo. (Santho Iorio)

Galleria fotografica
DUE CITTA AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč - immagine 1
DUE CITTA AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč - immagine 2
DUE CITTA AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč - immagine 3
DUE CITTA AL CINEMA - «La ruota delle meraviglie» di Woody Allen al Margherita di Cuorgnč - immagine 4
Multimedia
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Novembre e Dicembre
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Novembre e Dicembre
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Settembre e Ottobre
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Settembre e Ottobre
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Luglio e Agosto
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Luglio e Agosto
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Maggio e Giugno
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Maggio e Giugno
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Gennaio e Febbraio
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Gennaio e Febbraio
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Marzo e Aprile
ALMANACCO 2015 - Cosa č successo a Marzo e Aprile
Fatti ed eventi dell'anno in Canavese
La vostra pubblicitą di Natale su Quotidiano del Canavese
La vostra pubblicitą di Natale su Quotidiano del Canavese
Promozione valida dal 15 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
QC ALERT, per ricevere i tuoi articoli preferiti via e-mail
Scegli le tue parole chiave e ricevi gli articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica
CINEMA IN CANAVESE - Film in programmazione e recensione di Santho Iorio - TRAILER
CINEMA IN CANAVESE - Film in programmazione e recensione di Santho Iorio - TRAILER
Papillon del regista danese Michael Noer č il remake dell'omonino film del 1973 diretto da Franklin Schaffener
CINEMA IN CANAVESE - I film in programma e la recensione di Santho Iorio - TRAILER
CINEMA IN CANAVESE - I film in programma e la recensione di Santho Iorio - TRAILER
La programmazione nelle sale di Ivrea, Cuorgnč e Valperga
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore