SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma»

| Dopo l'incendio (un chiaro messaggio mafioso) nella villa confiscata si è tenuta l'assemblea regionale di Libera. «Questa è la risposta dello Stato - ha detto il prefetto Saccone - uno Stato che non è solo apparato ma è anche comunità»

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 1
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 2
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 3
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 4
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 5
SAN GIUSTO CANAVESE - Nella villa del narcos Assisi, Libera rilancia: «La lotta alla mafia non si ferma» - immagine 6
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore