'NDRANGHETA - Leinì, Settimo e Chivasso si costituiranno parte civile nel processo Panamera

| «A prescindere dall'eventuale risarcimento, crediamo che sia comunque importante per un ente locale prendere una posizione forte davanti ai fenomeni di mafia», dice il sindaco di Leini, Gabriella Leone

+ Miei preferiti
NDRANGHETA - Leinì, Settimo e Chivasso si costituiranno parte civile nel processo Panamera
I comuni di Leinì, Settimo e Chivasso si costituiranno parte civile nel processo Panamera contro le infiltrazioni della ‘ndrangheta in provincia di Torino, le cui udienze preliminari sono calendarizzate per aprile. A rappresentare e tutelare gli interessi dei Comuni sarà nuovamente l’avvocato Giulio Calosso di Torino, che già in passato aveva assistito Leinì e Volpiano nel corso del processo Minotauro.

«Il Tribunale ha individuato Leinì, unitamente a Settimo e Chivasso, quali soggetti offesi dalle azioni delle persone che andranno a giudizio – spiega la sindaca, Gabriella Leone – ci è sembrato doveroso, a questo punto, costituirci parte civile per ottenere il risarcimento dei danni di immagine arrecati ai nostri Comuni». Danno d'immagine che i giudici hanno già riconosciuto anche nell'ambito del processo Minotauro che, dopo gli arresti del 2011, ha portato alla luce le infiltrazioni della criminalità organizzata in tutta la provincia di Torino, con particolare riferimento al Canavese dove operavano i locali di Cuorgnè, San Giusto e Volpiano.

«Se riusciremo a farci riconoscere una somma - aggiunge il sindaco Leone - la impiegheremo, così come è stato fatto sino ad ora, per promuovere iniziative rivolte alla legalità da attuare sul territorio, magari collaborando con le scuole per meglio far comprendere l’importanza della legalità anche alle giovani leve. A prescindere dall’eventuale risarcimento, crediamo che sia comunque importante per un ente locale prendere una posizione forte davanti ai fenomeni di mafia. Una posizione forte come è appunto la costituzione di parte civile».

Dove è successo
Politica
IVREA - L'Uncem torna a chiedere un impegno per la «città delle Alpi»
IVREA - L
«Riportiamo nel dibattito politico comunale il ruolo che la città deve assumere nei confronti dei territori circostanti»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
CASTELLAMONTE - Bozzello furente: «Noi Socialisti umiliati da Mazza»
I socialisti lamentano una totale esclusione da parte dell'attuale amministrazione. «Non erano di certo queste le basi di «collaborazione attiva» tra noi e il Pd»
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
CIRIACESE - Un milione e mezzo di euro per le nuove piste ciclabili
Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, plaude al via libera arrivato dalla Giunta Regionale del Piemonte
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
CASTELLAMONTE - I vigili urbani traslocano e tornano in centro
Il comando della polizia municipale, trasferito dalla precedente amministrazione alla scuola Cresto, si sposta in municipio
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
IVREA - Striscione per Regeni: lettera a prefetto e questore di Torino
Marco Grimaldi, Segretario regionale Sinistra Italiana, ha scritto una lettera urgente a prefetto e questore sui fatti di Ivrea
RIVAROLO - Tumori: parte l'indagine dell'Asl To4 sul territorio
RIVAROLO - Tumori: parte l
L'azienda sanitaria ha avviato uno studio di epidemiologia analitica in modo da valutare l'impatto dell'inquinamento
LOCANA - L'estate in montagna diventa un contest su Instagram
LOCANA - L
Sono molti i modi di vivere la montagna: l'ufficio del Turismo di Locana ha deciso di condividere e far condividere le esperienze estive su Instagram, il popolare social network fotografico
IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»
IVREA - Ballottaggio: l
«Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
IVREA - Striscione per Giulio Regeni al comizio di Matteo Salvini - FOTO
Alcuni radicali hanno esposto uno striscione per chiedere verità sull'omicidio. I ragazzi sono stati identificati dalla polizia
IVREA - L'asse Comotto si sfalda: la sinistra appoggia Perinetti
IVREA - L
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione, lista che sosteneva Francesco Comotto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore