A5 TORINO-AOSTA - Gara per la concessione: «Ignorati gli enti locali»

| Uncemo contro il Governo: «Ancora una volta il bando non prevede ritorni per i territori interessati dalle grandi opere viarie»

+ Miei preferiti
A5 TORINO-AOSTA - Gara per la concessione: «Ignorati gli enti locali»
Uncem apprende dal Sole 24 Ore che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sarebbe pronto a far partire le gare per affidare le concessioni autostradali oggi di Ativa, Satap, Autostrada dei Fiori e Salt. Lo prevederebbe un articolo del Dl Sblocca-Cantieri. Partirebbero subito le gare per l'affidamento della concessione di Ativa (Torino-Ivrea-Quincinetto) - scaduta nel 2016 - e di Satap (Società Autostrada Torino-Alessandria-Piacenza) - scaduta nel 2017.

«Il problema più grande - commentano Lido Riba, Presidente Uncem Piemonte, e Marco Bussone, Presidente Uncem nazionale - è quello che Uncem denuncia da diversi anni, senza risposte dal Mit. E cioé che nelle gare vengono totalmente esclusi gli Enti territoriali. Ignorati i territori. Cioé manco vengono informati i Sindaci dei Comuni interessati. Come non erano stati informati i Comuni dell'aumento delle tariffe, avvenuto più volte negli ultimi anni, così oggi scopriamo dai media dell'avvio delle gare, con tutte le complessità del caso. Il risultato è che i territori ancora una volta restano inermi a guardare. Non avranno alcun beneficio nella nuova gara. Assisteranno senza poter far alcunché al riaffidamento, a nuovi aumenti di tariffe, a concessionari che fanno quanto vogliono».

Uncem ribadisce la proposta già illustrata ai Prefetti piemontesi. «Vogliamo avere un ritorno per i territori interessati dalle grandi opere viarie. Ad esempio in manutenzione delle strade secondarie dei territori, per le quali Province e altri Enti locali fanno grandissima difficoltà a reperire le risorse utili anche solo per brevi tratti di riasfaltatura. Percentuali del pedaggio potrebbero essere investite sui territori per le manutenzioni delle provinciali, per rifare ponti e altri pezzi di rete locale. Uncem chiede anche al Mit che venga discussa un'ulteriore forma di compensazione ambientale, in linea con quanto fanno altri Paesi UE, nel pieno rispetto degli Accordi internazionali sul Clima. Il Mit non perda questa occasione».

Politica
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
Si attende una svolta sulla questione delle tariffe di biglietti e abbonamenti delle ferrovie Canavesana e Torino-Ceres, oltre che dei bus extraurbani, che dovrebbero aumentare dal prossimo primo dicembre
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
Sabato saranno presentate le iniziative portate avanti nel secondo anno di attività del progetto «Violetta, la forza delle donne»
CASTELLAMONTE - Le Nostre Scarpette Rosse 2019: sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne
CASTELLAMONTE - Le Nostre Scarpette Rosse 2019: sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne
Le Nostre Scarpette Rosse: non servono per ballare, ma potrebbero salvare una vita. Il percorso rivolto alla sensibilizzazione contro la Violenza sulle Donne con Alice D'Oro, il Liceo Artistico, Roberto Perino e alla Casa delle Donne
MAPPANO - Campioni: «La politica di Grassi ci è costata 260 mila euro»
MAPPANO - Campioni: «La politica di Grassi ci è costata 260 mila euro»
«Il sindaco Grassi dimostra ancora una volta scarsa sensibilità democratica e scarso coinvolgimento della minoranza»
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
Giovedì 21 Novembre, alle ore 21 al Centro Congressi Piero Martinetti, verranno presentate le Tesi recentemente discusse dalle due studentesse
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
Una cerimonia commovente per ricordare i tragici eventi a 25 anni dall'alluvione che sconvolse tutta la zona del chivassese
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi della scuola primaria - FOTO
CUORGNE
Come da tradizione degli ultimi anni, la Fiera di San Martino di Cuorgnè si è conclusa questa mattina con una bellissima e lodevole iniziativa
MAZZE' - Minoranza sul piede di guerra: «Lavori fermi da due mesi»
MAZZE
Il cantiere per il rifacimento dei marciapiedi a Tonengo di Mazzè, lungo la principale via Garibaldi, risulta fermo
CASO BELMONTE - Fava: «Passaggio alla Regione è la soluzione migliore»
CASO BELMONTE - Fava: «Passaggio alla Regione è la soluzione migliore»
«La trattativa per acquisire il santuario era ben lungi dall'essere completata. La contessa ha smascherato le bugie del Pd»
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
La senatrice Elisa Pirro, Silvia Cossu e altri attivisti hanno proceduto all'interramento delle piante che hanno donato alla città
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore