AGLIE' - Dal Ministero 5 milioni di euro per dare nuova vita al Castello di Elisa di Rivombrosa

| Il castello ducale di Aglič ha ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro per recuperare il grande parco, per la riapertura del secondo piano di visita e per lo studio e il restauro delle collezioni

+ Miei preferiti
AGLIE - Dal Ministero 5 milioni di euro per dare nuova vita al Castello di Elisa di Rivombrosa
Questa mattina al Castello di Aglié nel corso dell «Conversazione sui progetti in corso per il castello e il parco», sono stati presentati i prossimi lavori finanziati dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il Polo museale del Piemonte, che dal 2015 ha avuto l’incarico di gestire la grande residenza, ha ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro per recuperare il grande parco, per la riapertura del secondo piano di visita e lo studio e il restauro delle collezioni.
 
Il Castello di Aglié, il cui nucleo originario risale al XII secolo, ha quattrocento anni di storia. I diversi proprietari che si sono succeduti nei secoli hanno lasciato uno straordinario patrimonio di oggetti: dipinti, sculture, mobili, fotografie, tappezzerie dipinte, una collezione di settecento uccelli, armature giapponesi, lacche, porcellane, antichità etrusche e romane. Il grande parco, che lo circonda su tre lati, copre una superficie di circa 340.000 mq. La direzione del Castello ha presentato i lavori che sono già in corso e quelli che a breve inizieranno.
 
Si inizia con il restauro del parco: è stato realizzato un rilievo totale (per la prima volta dopo decenni) che attraverso l’utilizzo di droni ha permesso di unire topografia, fotogrammetria digitale e rilievo laser con scanner 3D. Questo rilievo sarà la base dell’intervento sul parco che terminerà nel 2018. L’utilizzo dei droni ha anche permesso la realizzazione di suggestivi filmati emozionali che saranno utilizzati nella sala didattica della Residenza.
 
È in corso il cantiere di studio del Centro Conservazione e Restauro de la Venaria Reale che darà il via al restauro completo della settecentesca Fontana dei fiumi, previsto entro il 2019. Prosegue lo studio delle collezioni: la collezione etrusca e quella orientale saranno tolte dai depositi e saranno protagoniste dei riallestimenti museali del primo e del secondo piano. Saranno riallestiti entro il 2019 gli appartamenti dei Duchi di Genova al secondo piano del palazzo (attualmente chiusi), che contengono ancora gli arredi come furono lasciati dai proprietari negli anni Trenta del Novecento.
 
Verranno creati specifici percorsi di mostra, sempre pensati in rapporto con il castello e con il suo territorio. Spazi per caffetteria e miglioramento delle serre completeranno le zone di servizio di cui Agliè necessita per completare gradevolmente il percorso di visita. Infine la Direzione sta operando per far crescere i rapporti con il territorio. Grande consonanza di intenti va sottolineata con il Sindaco di Aglié e tutta l’Amministrazione comunale. Inoltre si stanno intessendo rapporti con aziende del territorio e con altre realtà come quella del castello di Masino per creare sinergie che rendano possibile l’incremento del turismo in Canavese e la conseguente positiva ricaduta sull’economia locale.
Politica
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicitą e dei diritti sulle affissioni
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
Tanti sindaci del Canavese e numerosi esponenti dei partiti presenti alla manifestazione Sģ TAV di sabato scorso a Torino
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
«Poste ha comunicato a Uncem di aver avviato sopralluoghi in 253 Comuni per l'installazione di altrettanti nuovi Postamat»
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
In italia la «Giornata della Memoria» č stata istituita nel 2000 (ci sono voluti ben 55 anni) e si celebra il 27 gennaio
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
Non solo problemi con la Canavesana. Sui trasporti, gią da mesi, si verificano disservizi anche sulla rete dei pullman
IVREA - La cittą «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
IVREA - La cittą «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
Sabato 12 gennaio su «Bellitalia», programma in onda su Rai Tre, alle ore 11 andrą in onda un servizio dedicato a Ivrea
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
Numeri in crescita a Volpiano per Mr.Pack, il punto di raccolta, collocato in piazza Italia, per il recupero degli imballaggi
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
Il Tar ha accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune per la demolizione di gran parte delle strutture
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
Č stata avviata la procedura di gara per la realizzazione di una struttura di copertura in legno per la piastra polivalente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore