AGLIE' - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO

| La lunga «battaglia» dell'amministrazione comunale ha dato i suoi frutti. Nei giorni scorsi la Cittą metropolitana ha dato il via al cantiere che porterą a ridisegnare uno degli ingressi principali di Aglič

+ Miei preferiti
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO
Ci vorrà ancora qualche settimana ma i lavori sono ormai iniziati. Agliè, proprio all'ingresso del paese, avrà la sua nuova rotonda sulla circonvallazione del paese. Una rotonda che andrà ad eliminare un incrocio che, annualmente, registra almeno una quindicina di incidenti stradali, purtroppo in qualche caso anche gravi. Dopo otto anni di sollecitazioni, richieste d'intervento e allarmi provocati proprio dai tanti sinistri stradali, l'ex provincia di Torino, oggi Città metropolitana, ha deciso di intervenire. 
 
Per il momento sono in corso le operazioni di rimozione delle vecchie aiuole con la segnaletica stradale. Poi, dopo i lavori di illuminazione (perchè l'incrocio era anche illuminato male...) i tecnici andranno a tracciare il perimetro della nuova rotonda che, inizialmente, sarà solo provvisoria con il posizionamento dei blocchi bianchi e rossi.
 
Un successo per l'amministrazione comunale di Agliè che non ha mai smesso di segnalare la pericolosità di quell'incrocio. Tanto più che la stessa Provincia, qualche anno fa, realizzò un'indagine statistica per "contare", con degli strumenti appositi, il numero di auto in transito sulla circonvallazione alladiese. Evidentemente il numero di veicoli di passaggio, confrontato con l'alto tasso di incidenti, hanno convinto il servizio viabilità ad intervenire. Verrà quindi rivisto uno degli accessi più trafficati di Agliè: un bene per gli automobilisti e anche per il paese.
Galleria fotografica
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO - immagine 1
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO - immagine 2
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO - immagine 3
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO - immagine 4
AGLIE - Dopo otto anni di proteste e 100 incidenti, partono i lavori per la nuova rotonda sulla provinciale - FOTO - immagine 5
Dove è successo
Politica
BOLLENGO - Raffica di lavori per chiudere al meglio il 2016
BOLLENGO - Raffica di lavori per chiudere al meglio il 2016
«Si tratta – dice il sindaco Luigi Ricca – di un complesso di interventi significativi, resi possibili dall'efficiente gestione del bilanci»
RIVAROLO - Bertot torna a Palazzo Lomellini: ma solo nel consiglio comunale dei ragazzi
RIVAROLO - Bertot torna a Palazzo Lomellini: ma solo nel consiglio comunale dei ragazzi
Sarą una curiosa elezione, quella di martedģ, per il consiglio dei ragazzi di Rivarolo. Il caso vuole che tra i papabili nuovi sindaci figuri anche la figlia di Fabrizio Bertot che della cittą č stato primo cittadino due volte
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
«Nella seduta del 29 novembre il Consiglio Comunale č stato nuovamente mortificato dal comportamento della maggioranza»
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
L'associazione chiede il varo di uno studio che metta a fuoco le esigenze di mobilitą dei cittadini e studi i flussi attuali
CUORGNE' - Meno alberi in piazza: polemica sui social network
CUORGNE
E' partita la riqualificazione di piazza Martiri della Libertą per il mantenimento della sicurezza e il riordino del viale alberato
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'č bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta perņ ha superato il limite...»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore