AGLIE' - Il castello di Elisa apre (di nuovo) la domenica

| Trovato l'accordo per le aperture festive dopo l'incontro tra il sindaco Marco Succio e la nuova direttrice Alessandra Guerrini

+ Miei preferiti
AGLIE - Il castello di Elisa apre (di nuovo) la domenica
Il castello di Agliè apre la domenica. Dopo settimane di trattative è arrivato il via libera alla riapertura festiva. Una buona notizia per il turismo del Canavese. A seguito della riunione svoltasi martedì tra il sindaco di Agliè Marco Succio e la nuova direttrice del castello Alessandra Guerrini, si è riusciti a sbloccare la situazione, consentendo l'apertura domenicale da qui fino alla fine dell'anno. 
 
«A seguito delle fondate e diffuse manifestazioni di dissenso relative alla chiusura domenicale del Castello Ducale, martedì 17 novembre c'è stato un incontro tra il sottoscritto e la Dott.ssa Alessandra Guerrini, neo direttrice del Castello. Questo incontro, finalizzato tra le altre cose alla conoscenza reciproca, ha consentito di trattare in modo concreto la problematica, in modo tale da giungere ad una soluzione che, grazie alla disponibilità volontaria di alcuni funzionari del polo, consentirà di mantenere aperta la reggia nelle giornate di domenica fino a fine anno.
 
Mi rendo conto che questa è una soluzione d'emergenza; per questo motivo, pur apprezzando enormemente la disponibilità dimostrata, cercherò di proseguire nel canale di comunicazione aperto con il Ministero peri beni culturali nel corso della visita del 10 novembre a Roma, in quanto ritengo che, un Castello come quello di Agliè non possa basare le sue aperture solo sul buon cuore di alcuni operatori. Sono fermamente convinto che sia necessario cercare di stimolare l'indirizzo delle risorse umane ed economiche strutturali, tali da valorizzare in modo adeguato il sito, piuttosto che arrabattarsi per riuscire a garantire le aperture solo grazie alle forze volontarie, sicuramente gradite ma non sufficienti. Non so quali potranno essere i risultati, ma sarà per me un dovere provarci. Nel frattempo ho il piacere di esprimere un sentito ringraziamento alla dottoressa Guerrini, per aver dimostrato fin da subito concretezza e disponibilità nella risoluzione del problema».
 
La direttrice, Alessandra Guerrini: «Desideriamo arrivare a una collaborazione continua con la comunità locale, anche attivando insieme all'Amministrazione comunale un gruppo di volontari che ci supporti nell'accoglienza al castello. Lavoreremo nei prossimi mesi a costruire questa nuova modalità di collaborazione».
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarą rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono č stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si č documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca č senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca č senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che č oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'č ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierą il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo gią lavorando per dare la giusta continuitą alle nostre tradizioni»
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in cittą la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore