AGLIE' - Il Comune paga ai privati lo smaltimento dell'eternit

| Il beneficio è rivolto ai possessori di quantitativi minimi anche a Bairo, Ciconio, Cuceglio, Ozegna, San Giorgio e Vialfrè

+ Miei preferiti
AGLIE - Il Comune paga ai privati lo smaltimento delleternit
L’Amministrazione comunale di Agliè, a partire dalla prossima estate e fino alla fine dell’anno, offrirà un servizio gratuito ai cittadini e imprese che vogliono eliminare l’amianto presente nelle loro proprietà. Il beneficio è rivolto ai soli possessori di quantitativi minimi – fino a 40 metri quadri o 450 chili di peso – e per manufatti già rimossi e imballati a proprie spese, nel rispetto della normativa vigente. Per volumi superiori, l’agevolazione si applicherà fino alla detta concorrenza, e la spesa eccedente sarà a carico del privato.

La raccolta “porta a porta” non è destinata agli abbandoni di rifiuti contenti cemento-amianto (eternit) fuori da regolari operazioni di bonifica. Vi rientrano ovviamente le lastre di copertura dei tetti, ma anche pannelli, canne fumarie, piccole cisterne o vasi. Oltre i 500 metri quadri è escluso l’incentivo. Per attivare il servizio, il Comune di Agliè si è aggiudicato un bando regionale del 2015, proponendosi come capofila di una schiera formata anche dai comuni di Bairo, Ciconio, Cuceglio, Ozegna, San Giorgio Canavese e Vialfrè.

L’assegnazione del contributo, che ammonta a quasi 78.000 euro, è stata comunicata dalla Regione Piemonte solo a fine dicembre del 2017. Le amministrazioni locali, solidalmente, stanzieranno i restanti 31.000 euro che servono per finanziare il progetto: 8658 euro per coprire il 10 per cento della stima della spesa, più i circa 22.000 euro per l’Iva e i costi richiesti per affidare l’appalto, che portano l’operazione ad arrivare a 109.000 euro. Possono aderire a questa opportunità tutti possessori di eternit che abbiano da bonificare una loro proprietà in uno dei comuni partecipi.

Le risorse finanziarie a disposizione del comune di Agliè ammontano a circa 32.000 euro. Sulla base di un preliminare censimento condotto già nel duemiladieci, sarebbero circa 2650 i metri quadrati di materiale contente amianto da raccogliere e avviare in discarica, corrispondenti a circa 39750 chili. Nei prossimi giorni uscirà un bando aperto alla presentazione delle istanze di coloro che intenderanno usufruire del servizio, e che seguendo l’ordine di arrivo, verrà garantito fino a esaurimento del fondo.

«Quando siamo venuti a conoscenza di questa interessante iniziativa della Regione Piemonte, con i colleghi Sindaci dei Comuni confinanti, tra i quali in passato si era costituito un ambito ottimale per la gestione associata dei servizi, si è deciso senza indugio di partecipare alla selezione, cercando di entrare nella graduatoria che consentisse ai nostri cittadini di beneficiare di un nuovo importante servizio - dice il sindaco di Agliè, Marco Succio - l'obiettivo è stato raggiunto, grazie anche all'attività condotta dagli uffici tecnici di tutti i Comuni interessati e pertanto non posso che ritenermi soddisfatto. L'auspicio è che questo strumento venga sfruttato nel migliore dei modi dai soggetti che ne possono beneficiare, in modo tale da riuscire ad abbattere ulteriormente la presenza di manufatti contenenti amianto sui nostri territori».

Per informazioni:
Comune di Agliè, Ufficio Tecnico – telefono 0124 330367; e-mail tecnico.aglie@ruparpiemonte.it

Politica
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
Con la chiusura al traffico di via Dalla Chiesa (e nuova viabilità) non è raro imbattersi in auto parcheggiate ovunque
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
Sarà una riqualificazione «inusuale» per il Canavese: per la prima volta un'area verrà rinnovata e riconsegnata alla città senza la costruzione di nuovi edifici. I lavori dovrebbero iniziare la prossima primavera
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
Nei giorni scorsi è avvenuto il trasloco delle tanto criticate panchine fatte posizionare dalla passata amministrazione eporediese
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
Con l'inaugurazione della mostra dei Presepi di sabato pomeriggio è partita anche la gara che ha suscitato non poche polemiche nell'ultimo periodo
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
«Ora basta con aggressioni, chiacchiere e diffamaziono», attaccano i due ex componenti della maggioranza
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è l'accordo per la domanda di Cassa
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Azienda e sindacati torneranno al ministero del lavoro per sottoscrivere entro fine anno il cosiddetto esame congiunto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
Tra i 36 comuni Rifiuti Free premiati all' EcoForum per l'Economia Circolare del Piemonte, quattro sono del Canavese. Appena il 35,5% dei Comuni piemontesi raggiunge il 65% di raccolta differenziata previsto per legge dal 2012
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore