AGLIE' - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»

| La Bandiera arancione è attribuita dal Touring Club Italiano ai paesi che superano una severa selezione sul turismo e l'ambiente

+ Miei preferiti
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»
Continua a crescere il numero dei borghi Bandiera arancione premiati dal Touring Club Italiano: è di oggi la notizia di due new entry, entrambe in Piemonte, regione che si conferma una delle più accoglienti d'Italia per il turista. Con i paesi di Gavi, in provincia di Alessandria, e di Agliè, in provincia di Torino, salgono infatti a 26 i Comuni della regione certificati dalla nostra associazione con il marchio di qualità turistico ambientale: un record battuto solo dalla Toscana, che ne può vantare 38. Le due nuove Bandiere arancioni nascono da "Bandiere arancioni in Piemonte", iniziativa di successo sviluppata in partnership con Regione Piemonte ormai giunta alla IV edizione. La Bandiera arancione è attribuita dal Touring Club Italiano a tutti quei borghi dell'entroterra con meno di 15mila abitanti che superano una severa selezione rispondendo a parametri di accoglienza, servizi per il turista, ospitalità, rispetto dell'ambiente, tutela del territorio e così via.
 
Massima soddisfazione, quindi, per la delegazione di Agliè guidata dal sindaco Marco Succio che, stamattina in Regione, ha ottenuto il prezioso riconoscimento. Importante perchè certifica l'impegno di tutto il paese (associazioni comprese) in termini turistici e di accoglienza. Con l'auspicio che questa certificazione sia un modo per consolidare la vocazione turistica del paese. Nei borghi "arancioni", secondo i dati del TCI, si registra in media, dall'anno di assegnazione del marchio, un incremento del numero di esercizi ricettivi dell'83% e del 65% per quel che riguarda i posti letto. Si registra, inoltre, un aumento medio degli arrivi del 43% e delle presenze del 36%. Numeri che fanno ben sperare anche Agliè.
 
«Una grande soddisfazione - commenta a caldo il sindaco Marco Succio - visto che siamo uno dei due comuni ad averla ottenuta nell'intero territorio regionale. Ritengo questo un grande traguardo nella strada della valorizzazione ed affermazione turistica del nostro territorio. Un grazie di cuore a chi ha seguito l'iter, ovvero il consigliere delegato al turismo Silvia Maffeo ed il vicesindaco Stefania Chivino. Un grazie inoltre a chi rappresenta il volto del Comune nei confronti dei visitatori, ovvero l'ufficio turistico oggi rappresentato da Simona Appino e a tutti i produttori, commercianti e gestori dei poli attrattivi che in sinergia hanno contribuito al raggiungimento di questo grande risultato».
Galleria fotografica
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 1
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 2
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 3
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore