AGLIE' - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»

| La Bandiera arancione č attribuita dal Touring Club Italiano ai paesi che superano una severa selezione sul turismo e l'ambiente

+ Miei preferiti
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»
Continua a crescere il numero dei borghi Bandiera arancione premiati dal Touring Club Italiano: è di oggi la notizia di due new entry, entrambe in Piemonte, regione che si conferma una delle più accoglienti d'Italia per il turista. Con i paesi di Gavi, in provincia di Alessandria, e di Agliè, in provincia di Torino, salgono infatti a 26 i Comuni della regione certificati dalla nostra associazione con il marchio di qualità turistico ambientale: un record battuto solo dalla Toscana, che ne può vantare 38. Le due nuove Bandiere arancioni nascono da "Bandiere arancioni in Piemonte", iniziativa di successo sviluppata in partnership con Regione Piemonte ormai giunta alla IV edizione. La Bandiera arancione è attribuita dal Touring Club Italiano a tutti quei borghi dell'entroterra con meno di 15mila abitanti che superano una severa selezione rispondendo a parametri di accoglienza, servizi per il turista, ospitalità, rispetto dell'ambiente, tutela del territorio e così via.
 
Massima soddisfazione, quindi, per la delegazione di Agliè guidata dal sindaco Marco Succio che, stamattina in Regione, ha ottenuto il prezioso riconoscimento. Importante perchè certifica l'impegno di tutto il paese (associazioni comprese) in termini turistici e di accoglienza. Con l'auspicio che questa certificazione sia un modo per consolidare la vocazione turistica del paese. Nei borghi "arancioni", secondo i dati del TCI, si registra in media, dall'anno di assegnazione del marchio, un incremento del numero di esercizi ricettivi dell'83% e del 65% per quel che riguarda i posti letto. Si registra, inoltre, un aumento medio degli arrivi del 43% e delle presenze del 36%. Numeri che fanno ben sperare anche Agliè.
 
«Una grande soddisfazione - commenta a caldo il sindaco Marco Succio - visto che siamo uno dei due comuni ad averla ottenuta nell'intero territorio regionale. Ritengo questo un grande traguardo nella strada della valorizzazione ed affermazione turistica del nostro territorio. Un grazie di cuore a chi ha seguito l'iter, ovvero il consigliere delegato al turismo Silvia Maffeo ed il vicesindaco Stefania Chivino. Un grazie inoltre a chi rappresenta il volto del Comune nei confronti dei visitatori, ovvero l'ufficio turistico oggi rappresentato da Simona Appino e a tutti i produttori, commercianti e gestori dei poli attrattivi che in sinergia hanno contribuito al raggiungimento di questo grande risultato».
Galleria fotografica
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 1
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 2
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 3
Dove è successo
Politica
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in cittą la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerą alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, gią si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitą ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puņ trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitą delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si č dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore