AGLIE' - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»

| La Bandiera arancione č attribuita dal Touring Club Italiano ai paesi che superano una severa selezione sul turismo e l'ambiente

+ Miei preferiti
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione»
Continua a crescere il numero dei borghi Bandiera arancione premiati dal Touring Club Italiano: è di oggi la notizia di due new entry, entrambe in Piemonte, regione che si conferma una delle più accoglienti d'Italia per il turista. Con i paesi di Gavi, in provincia di Alessandria, e di Agliè, in provincia di Torino, salgono infatti a 26 i Comuni della regione certificati dalla nostra associazione con il marchio di qualità turistico ambientale: un record battuto solo dalla Toscana, che ne può vantare 38. Le due nuove Bandiere arancioni nascono da "Bandiere arancioni in Piemonte", iniziativa di successo sviluppata in partnership con Regione Piemonte ormai giunta alla IV edizione. La Bandiera arancione è attribuita dal Touring Club Italiano a tutti quei borghi dell'entroterra con meno di 15mila abitanti che superano una severa selezione rispondendo a parametri di accoglienza, servizi per il turista, ospitalità, rispetto dell'ambiente, tutela del territorio e così via.
 
Massima soddisfazione, quindi, per la delegazione di Agliè guidata dal sindaco Marco Succio che, stamattina in Regione, ha ottenuto il prezioso riconoscimento. Importante perchè certifica l'impegno di tutto il paese (associazioni comprese) in termini turistici e di accoglienza. Con l'auspicio che questa certificazione sia un modo per consolidare la vocazione turistica del paese. Nei borghi "arancioni", secondo i dati del TCI, si registra in media, dall'anno di assegnazione del marchio, un incremento del numero di esercizi ricettivi dell'83% e del 65% per quel che riguarda i posti letto. Si registra, inoltre, un aumento medio degli arrivi del 43% e delle presenze del 36%. Numeri che fanno ben sperare anche Agliè.
 
«Una grande soddisfazione - commenta a caldo il sindaco Marco Succio - visto che siamo uno dei due comuni ad averla ottenuta nell'intero territorio regionale. Ritengo questo un grande traguardo nella strada della valorizzazione ed affermazione turistica del nostro territorio. Un grazie di cuore a chi ha seguito l'iter, ovvero il consigliere delegato al turismo Silvia Maffeo ed il vicesindaco Stefania Chivino. Un grazie inoltre a chi rappresenta il volto del Comune nei confronti dei visitatori, ovvero l'ufficio turistico oggi rappresentato da Simona Appino e a tutti i produttori, commercianti e gestori dei poli attrattivi che in sinergia hanno contribuito al raggiungimento di questo grande risultato».
Galleria fotografica
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 1
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 2
AGLIE - Il paese entra nel novero dei borghi «Bandiera arancione» - immagine 3
Politica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: č scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura č stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltą a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirą ma, se non altro, il Comune porterą avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autoritą competenti per individuare eventuali responsabilitą» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la veritą verrą a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore