AGLIE' - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO

| Inaugurate le opere di riqualificazione dell'area centrale del cimitero con la benedizione della lapide alla memoria del cardinale

+ Miei preferiti
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO
La comunità di Agliè ha reso omaggio, questa mattina, a uno dei suoi più illustri cittadini, il cardinale Carlo Furno, scomparso esattamente un anno fa all'età di 94 anni. Nel corso delle opere di riqualificazione del cimitero, l'amministrazione comunale ha voluto realizzare una sorta di monumento, proprio al centro del camposanto, a perenne ricordo dell'opera del cardinale. «Io, come tanti alladiesi, ricordo con piacere la presenza assidua di sua Eminenza nelle estati alladiesi, quando amava tornare per un periodo di vacanza, normalmente nel mese di agosto, nella sua casa di fronte a San Gaudenzio - ha detto il sindaco Marco Succio - durante il suo breve soggiorno alladiese, amava intrattenersi con gli amici di un tempo, che a loro volta aspettavano il suo ritorno per sentire le tante cose interessanti che aveva da raccontare e per ascoltare la sua opinione sulle vicende del mondo e della Chiesa.  E lui, pur con la dovuta diplomazia, riusciva sempre ad essere illuminante su ogni argomento, mostrando al contempo una grande modestia, che talvolta lo portava perfino a minimizzare l’importanza del suo ruolo in situazioni di grande rilievo internazionale».  
 
Quello stesso amore per il suo paese gli ispirò tante opere di beneficenza, ma quella stessa modestia impedì che fossero rese note. «Noi sapemmo che si fece carico di restaurare il quadro della Madonna nella Neve nell’abside della Chiesa Parrocchiale, abbiamo scoperto soltanto ora che ha finanziato l’ampliamento della Casa di Riposo Tappero, ma poco o nulla si è saputo di tanti altri atti di generosità, piccoli e grandi, con i quali ha voluto essere vicino alle necessità dei suoi concittadini», ha sottolineato il primo cittadino.
 
Che poi ha concluso la cerimonia con il motto del cardinale: «Ardére et Lucére, ardere e illuminare: questo è il motto che scelse per le sue insegne episcopali; e questo è il programma al quale è restato per sempre fedele, donandoci la luce del suo esempio e il calore del suo affetto, che ci restano come incancellabile memoria e lo rendono ancora presente tra noi. E proprio così lo vogliamo ricordare, come lampada sempre accesa, a rischiarare il cammino e riscaldare il cuore della nostra comunità, dedicandogli questa secolare colonna che oggi poniamo al centro del nostro cimitero, come al centro dei nostri ricordi, dei nostri affetti, delle nostre preghiere».
 
Alla cerimonia, oltre a molti cittadini, erano presenti, tra gli altri, le associazioni e la filarmonica di Agliè, i sindaci di Rivarolo Canavese, Bairo, Ozegna e Torre Canavese, l’arciprete Don Melino, il Vicario del Vescovo don Massimo Ricca Sissoldo, don Valerio D’Amico e don Luciano Bardesono.
Galleria fotografica
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 1
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 2
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 3
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 4
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 5
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 6
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 7
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 8
AGLIE - Il paese ha reso omaggio al cardinale Carlo Furno - FOTO - immagine 9
Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore