AGLIE' - Il sindaco Succio sul castello: «C'č molta strada da fare»

| Le riflessioni del primo cittadino dopo l'addio, a sorpresa, dell'architetto Lisa Accurti dopo appena due anni dalla nomina a direttore

+ Miei preferiti
AGLIE - Il sindaco Succio sul castello: «Cč molta strada da fare»
Caso politico l'addio di Lisa Accurti, direttore del castello di Agliè, costretta ad alzare bandiera bianca dal momento che il castello è senza fondi. «E' con grande rammarico che apprendo ufficialmente quanto informalmente si sapeva da tempo, ovvero la rinuncia dell'architetto Lisa Accurti alla direzione del Castello Ducale di Agliè - commenta il sindaco alladiese, Marco Succio - dal punto di vista personale tengo a fare i miei più calorosi auguri affinchè la nuova prospettiva lavorativa, in parte scelta ed in parte scaturita dalle nuove disposizioni normative, possa essere oggetto di nuove gratificazioni e stimolo per il raggiungimento di nuovi meritati obiettivi».
 
Al primo cittadino, ovviamente, non è sfuggito lo sfogo dell'ormai ex direttore. «La collaborazione è sempre stata ottima e proficua, in quanto basata sul raggiungimento di comuni obiettivi di valorizzazione culturale del territorio a 360 gradi - sottolinea Succio - come sindaco non posso non fare una riflessione su quanto scritto dall'architetto Accurti nella lettera in cui veniva comunicato l'avvicendamento. Ritengo che sia significativo il fatto che a pesare nelle scelte sia stata anche l'inadeguata disponibilità di risorse economiche ed umane, tali da non consentire una gestione commisurata all'importanza storica, artistica, culturale e turistica di un bene come il Castello di Agliè».
 
Nonostante tutto qualche risultato si è ottenuto in questi anni, proprio grazie alla collaborazione tra enti. «Ritengo che negli ultimi anni si stia andando in una giusta direzione - conferma il primo citadino - che ha visto la gestione dei beni storici passare dal concetto di pura conservazione a quello di valorizzazione. Sono però fermamente convinto che ancora tanto si debba fare in termini legislativi e soprattutto di snellimento burocratico per far sì che beni come il Castello Ducale di Agliè abbiano le giuste risorse per una piena valorizzazione, tale da diventare un nuovo vero volano economico».
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura
CUORGNE
Toccherą ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso, centrati per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un'estate da record
VALPRATO - Il paese scopre il turismo con un
Numeri stimolati dall'inaugurazione della seggiovia Ciavanassa e del rifugio, oltre al centro di educazione ambientale
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, č stato affossato da 15 milioni di euro di debiti. Ora toccherą al curatore fallimentare valutare le richieste dei creditori
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
IVREA - Un presidio di Casa Pound per la sicurezza dei cittadini
Militanti di CasaPound e residenti hanno svolto un presidio in strada «per dire basta al degrado e all'escalation di violenza»
CUORGNE' - Torna a vivere l'area verde della Manifattura - FOTO A CONFRONTO
CUORGNE
Da sabato l'area di fronte alla Manifattura, il cosiddetto «arcipelago dello sport», č a disposizione dei cittadini cuorgnatesi
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
TASSE NON PAGATE - Bollo auto: la Regione Piemonte ha recapitato 450.000 avvisi e ingiunzioni
I destinatari delle ingiunzioni erano gią stati raggiunti in passato dagli avvisi di accertamento per lo stesso motivo. Entro il mese di dicembre saranno circa 700 mila le raccomandate recapitate nelle case dei piemontesi...
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Cittą metropolitana
LEINI - Nuove deleghe per Silvia Cossu in Cittą metropolitana
Silvia Cossu era la prima non eletta della lista del Movimento 5 Stelle nelle elezioni. Subentra a Carlotta Trevisan
LEINI - Luca Torella č il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella č il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, gią dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunitą sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore