AGLIE' - «Mancano i soldi»: il direttore del castello se ne va

| Cambio a sorpresa: Lisa Accurti, dopo due anni, lascia l'incarico. E lo fa con una lettera ai dipendenti dove non nasconde la sua amarezza

+ Miei preferiti
AGLIE - «Mancano i soldi»: il direttore del castello se ne va
Cambio a sorpresa nella direzione del castello ducale di Agliè. Lisa Accurti, dopo due anni, lascia l'incarico. E lo fa con una lettera ai dipendenti dove non nasconde la sua amarezza per quanto accaduto in questi due anni e, soprattutto, per quello che potrà accadere in futuro in un bene culturale come quello alladiese. «Sia per motivi privati, sia per inclinazione personale, sia per razionale e consapevole valutazione delle non incoraggianti prospettive - in termini di risorse organiche e finanziarie - che, almeno nell'immediato futuro, è possibile intravvedere per i musei in capo al Polo Museale del Piemonte, ho rinunciato a candidarmi per il rinnovo del ruolo di Direttore della Residenza Ducale di Agliè, o di qualsivoglia altra nostra sede museale» scrive l'architetto.

«Su tale scelta ha certamente influito la prolungata frustrazione nel non poter disporre di adeguati strumenti e risorse per poter conservare e gestire come si conviene un bene così importante, la cui dignità viene costantemente messa a dura prova; ciò ha fatto vacillare, per un processo, forse indebito, o eccessivo, o presuntuoso, di immedesimazione, anche la considerazione della mia dignità di funzionario dello Stato, contribuendo all'esito della mia decisione finale». 
 
 
«Ho sempre avuto profondo rispetto della dignità del ruolo rivestito da tutti i dipendenti che come me operano in Castello, e di tutti i rappresentanti istituzionali delle amministrazioni pubbliche e private con cui ho avuto il piacere di collaborare, ed esprimo ora la mia riconoscenza per avere intravisto in voi la stessa affezione per il Castello, il medesimo senso di appartenenza e consapevolezza del ruolo che questo splendido monumento riveste nel territorio alladiese e canvesano.
Per questo, e per il sostegno e la collaborazione  che avete saputo offrirmi, vi ringrazio, in vista di un avvicendamento che, per mesi annunciato, a breve avrà luogo, e vi porterà un nuovo Direttore, ieri nominato dal nostro Ministero».
 
Al suo posto, Alessandra Guerrini, storico dell’arte, funzionario delle Belle Arti per il Comune e la provincia di Torino. La sua nomina è stata formalizzata dal Ministero dei beni culturali. 
 
Politica
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
«I migranti - specificano dal Comune - supporteranno, a titolo gratuito, l'attività comunale per quanto riguarda la pulizia»
CUORGNE' - Più educazione civica nelle scuole della città
CUORGNE
Il Comune di Cuorgnè aderisce alla raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal Comune di Firenze e sostenuta dall'Anci Nazionale
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
RIVAROLO - «Le battaglie di Rivarolo Sostenibile per una Città che doveva rinascere... e non è rinata»
Venerdì 20 luglio alle 21 nella la sala congressi dell’Hotel Rivarolo di corso Indipendenza, il Gruppo consiliare «Rivarolo Sostenibile» ha organizzato un incontro pubblico con la cittadinanza
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
IVREA - Primo consiglio con giuramento per il neo sindaco Sertoli
Eletto anche il presidente del consiglio comunale che sarà Diego Borla, il più votato della lista Forza Ivrea. Il voto favorevole è arrivato anche da Francesco Comotto e Massimo Fresc della minoranza
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
VOLPIANO - Fallimento di Comital e Lamalù: a settembre la vendita
«I curatori e la Regione – dice l'assessora Pentenero – sono impegnati per accelerare il più possibile i tempi della procedura»
MAPPANO - Per il Tar del Piemonte legittima la chiusura del Cim
MAPPANO - Per il Tar del Piemonte legittima la chiusura del Cim
Sulla chiusura del Cim, che ha gestito i servizi nella frazione per decenni, si era infiammato il dibattito politico
IVREA - 700 cartoline dal Canavese per chiedere il disarmo nucleare
IVREA - 700 cartoline dal Canavese per chiedere il disarmo nucleare
«Non essendo stati ricevuti dal Conte gli organizzatori hanno fatto una consegna simbolica davanti alla sede del Governo»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore