AGLIE' - «Mancano i soldi»: il direttore del castello se ne va

| Cambio a sorpresa: Lisa Accurti, dopo due anni, lascia l'incarico. E lo fa con una lettera ai dipendenti dove non nasconde la sua amarezza

+ Miei preferiti
AGLIE - «Mancano i soldi»: il direttore del castello se ne va
Cambio a sorpresa nella direzione del castello ducale di Agliè. Lisa Accurti, dopo due anni, lascia l'incarico. E lo fa con una lettera ai dipendenti dove non nasconde la sua amarezza per quanto accaduto in questi due anni e, soprattutto, per quello che potrà accadere in futuro in un bene culturale come quello alladiese. «Sia per motivi privati, sia per inclinazione personale, sia per razionale e consapevole valutazione delle non incoraggianti prospettive - in termini di risorse organiche e finanziarie - che, almeno nell'immediato futuro, è possibile intravvedere per i musei in capo al Polo Museale del Piemonte, ho rinunciato a candidarmi per il rinnovo del ruolo di Direttore della Residenza Ducale di Agliè, o di qualsivoglia altra nostra sede museale» scrive l'architetto.

«Su tale scelta ha certamente influito la prolungata frustrazione nel non poter disporre di adeguati strumenti e risorse per poter conservare e gestire come si conviene un bene così importante, la cui dignità viene costantemente messa a dura prova; ciò ha fatto vacillare, per un processo, forse indebito, o eccessivo, o presuntuoso, di immedesimazione, anche la considerazione della mia dignità di funzionario dello Stato, contribuendo all'esito della mia decisione finale». 
 
 
«Ho sempre avuto profondo rispetto della dignità del ruolo rivestito da tutti i dipendenti che come me operano in Castello, e di tutti i rappresentanti istituzionali delle amministrazioni pubbliche e private con cui ho avuto il piacere di collaborare, ed esprimo ora la mia riconoscenza per avere intravisto in voi la stessa affezione per il Castello, il medesimo senso di appartenenza e consapevolezza del ruolo che questo splendido monumento riveste nel territorio alladiese e canvesano.
Per questo, e per il sostegno e la collaborazione  che avete saputo offrirmi, vi ringrazio, in vista di un avvicendamento che, per mesi annunciato, a breve avrà luogo, e vi porterà un nuovo Direttore, ieri nominato dal nostro Ministero».
 
Al suo posto, Alessandra Guerrini, storico dell’arte, funzionario delle Belle Arti per il Comune e la provincia di Torino. La sua nomina è stata formalizzata dal Ministero dei beni culturali. 
 
Politica
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicitą e dei diritti sulle affissioni
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
Tanti sindaci del Canavese e numerosi esponenti dei partiti presenti alla manifestazione Sģ TAV di sabato scorso a Torino
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
«Poste ha comunicato a Uncem di aver avviato sopralluoghi in 253 Comuni per l'installazione di altrettanti nuovi Postamat»
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
In italia la «Giornata della Memoria» č stata istituita nel 2000 (ci sono voluti ben 55 anni) e si celebra il 27 gennaio
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
Non solo problemi con la Canavesana. Sui trasporti, gią da mesi, si verificano disservizi anche sulla rete dei pullman
IVREA - La cittą «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
IVREA - La cittą «patrimonio Unesco» va in onda su Rai Tre
Sabato 12 gennaio su «Bellitalia», programma in onda su Rai Tre, alle ore 11 andrą in onda un servizio dedicato a Ivrea
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
VOLPIANO - Con Mr.Pack raccolte 10 tonnellate di plastica da riciclare
Numeri in crescita a Volpiano per Mr.Pack, il punto di raccolta, collocato in piazza Italia, per il recupero degli imballaggi
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
Il Tar ha accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune per la demolizione di gran parte delle strutture
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
VOLPIANO - Una tetto di legno per la piastra vicina al palazzetto
Č stata avviata la procedura di gara per la realizzazione di una struttura di copertura in legno per la piastra polivalente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore