ALPETTE - L'ecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity

| Rinnovata la certificazione "Herity" che attesta in tutto il mondo la qualità nella conservazione del patrimonio culturale

+ Miei preferiti
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity
L'Ecomuseo del Rame, del Lavoro e della Resistenza di Alpette ha ottenuto nelle settimane scorse il rinnovo della certificazione “Herity”, rilasciata dall’omonima organizzazione internazionale no-profit, che attesta in tutto il mondo la qualità nella conservazione e gestione del patrimonio culturale. Il nome deriva dall'unione delle due parole inglesi Heritage e Quality. Si tratta di un prestigioso riconoscimento, attribuito negli anni scorsi anche a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede aulica della Città Metropolitana di Torino.

L’amministrazione comunale di Alpette è giustamente fiera per il rinnovo della certificazione, a cui si aggiunge per la prima volta la certificazione rilasciata al Polo Astronomico, ormai diventato un punto di riferimento per numerose attività didattiche riservate alle scuole e per iniziative di divulgazione scientifica rese possibili da un osservatorio astronomico di prim’ordine. L’Ecomuseo del Rame ha tra l’altro ottenuto un incremento della valutazione Herity grazie all’ampliamento della sala espositiva dedicata alla Resistenza. Partendo da criteri scientificamente accettati ma in modo facilmente comprensibile, Herity fornisce al pubblico una serie di informazioni che permettono di decidere se visitare o meno un bene culturale, incoraggia i proprietari e i gestori dei beni a valorizzare e conservare meglio il patrimonio di cui sono responsabili. All'entrata di ogni museo, monumento, sito all'aperto, biblioteca, archivio, pubblico o privato aperto al pubblico, il simbolo Herity, simile a un bersaglio, indica chiaramente e preliminarmente al visitatore per l'anno in corso il livello raggiunto, secondo una classificazione articolata di cinque livelli e correlata a quattro criteri: percezione del valore culturale (rilevanza), stato di mantenimento e restauro (conservazione), informazione trasmessa al visitatore (comunicazione), qualità dell'accoglienza (servizi).

Sin dalla sua fondazione l’Ecomuseo ha fatto parte del circuito degli Ecomusei della Provincia di Torino, aderendo al “progetto Cultura Materiale”, avviato dalla Provincia nel 1995. Ad Alpette la visita guidata prevede l’illustrazione degli oggetti esposti nell’Ecomuseo e del loro utilizzo. Con l’ausilio di filmati vengono spiegate le tecniche e le fasi della lavorazione dei manufatti, con la possibilità di effettuare prove pratiche. Ai visitatori viene spiegato come si producono le pentole e i tegami in rame, dando loro la possibilità di eseguire piccoli lavori, come braccialetti lavorati in rame.Nel periodo estivo l’Ecomuseo del Rame è aperto nei giorni festivi, mentre nelle altre stagioni occorre concordare le visite telefonando in Comune o consultando le indicazioni presenti sul sito www.comune.alpette.to.it.

Galleria fotografica
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 1
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 2
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 3
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 4
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 5
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 6
ALPETTE - Lecomuseo e il polo astronomico promossi da Herity - immagine 7
Politica
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
Allo sciopero nazionale di quattro ore che coinvolgerà il trasporto pubblico locale anche ferroviario si somma lo sciopero del gruppo Fs
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
L'inaugurazione di fronte al municipio si è svolta mercoledì 17 luglio con la partecipazione dei ragazzi del Centro Estivo
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
Progetto del Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, associazione di promozione sociale che svolge l'opera di informazione e formazione
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
L'incontro si è svolto presso nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Ivrea Soccorso, Lino Cortesi
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
«È con soddisfazione che adesso si vede quanto programmato dalla giunta del sindaco Leone entrare nella fase operativa»
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
La «Galleria dei sindaci» sarà collocata a palazzo Lomellini sulla parete accanto alla porta d'ingresso dell'ufficio del sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore