ALPETTE - Polemica sul rock festival: il sindaco Varetto si difende

| «Non voglio passare per quello che ha bloccato la manifestazione». C'è spazio per una trattativa?

+ Miei preferiti
ALPETTE - Polemica sul rock festival: il sindaco Varetto si difende
S'infiamma la polemica sul possibile (e ormai quasi definitivo) addio all'Alpette Rock Festival, la storica manifestazione musicale che, tutti gli anni, ha richiamato in valle Orco migliaia di persone. Le nuove disposizione del Comune hanno convinto gli organizzatori ad alzare bandiera bianca, rinunciando all'organizzazione del festival. Il sindaco Silvio Varetto, però, non vuole passare alla storia come il sindaco che ha bloccato l'evento. «Il 12 e il 18 giugno abbiamo incontrato tutte le parti in causa - dice il primo cittadino, appena riconfermato dalle urne - dalle forze dell'ordine ai volontari, dai sindaci dei Comuni vicini agli organizzatori della manifestazione. L'esigenza è governare un grande evento. O le regole si rispettano oppure non mi posso prendere una responsabilità così grande».

Tra i problemi più "sentiti" il campeggio in ogni dove (ad Alpette) nei giorni del festival e le auto parcheggiate lungo tutto la provinciale che porta al paese. Tre giorni di difficile gestione, secondo quanto sostiene l'amministrazione comunale. «Il fatto che non sia mai successo niente negli anni precedenti non vuol dire nulla - dice Varetto - anni fa c'erano 3000 persone nei tre giorni del festival. L'anno scorso siamo arrivati a 10 mila. Questi numeri non sono governabili con le forze che abbiamo».

Da qui l'esigenza di nuove prescrizioni. Divieto di campeggio, provinciale chiusa al traffico e parcheggi messi a disposizione (con navette) nei Comuni limitrofi. «Abbiamo fatto delle proposte all'associazione che organizza il festival - dice Varetto - ma non abbiamo mai ottenuto risposta. Mi spiace che si risponda solo su Facebook. Per quanto mi riguarda l'incolumità della gente e del territorio viene prima di tutto. Se si rispettano le leggi ben venga qualunque iniziativa».

Dai verbali delle riunioni del comitato dei grandi eventi, che si è riunito il 12 e il 18 giugno, si legge chiaramente che i primi ad essere scettici sulla possibilità di gestire il festival con le stesse modalità dell'anno scorso, sono proprio i rispettivi rappresentanti delle forze dell'ordine. Circostanza che ha convinto il sindaco a proseguire per la propria strada. E sul presunto ritardo con il quale sono stati convocati gli incontri per organizzare la manifestazione, Varetto dice: «Non era possibile incontrarci a febbraio. A quell'epoca non potevo sapere se, a giugno, sarei stato di nuovo sindaco».

L'addio degli organizzatori nell'articolo di ieri CLICCANDO QUI

Politica
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore