ALTO CANAVESE - Un unico maxi Comune con base a Rivarolo: fusione in vista?

| Si lavora in direzione di una vera e propria fusione dei Comuni a Rivarolo, come ha confermato il sindaco Alberto Rostagno. Tra i grandi vantaggi ipotizzati il maxi Comune non avrebbe alcun patto di stabilità da rispettare

+ Miei preferiti
ALTO CANAVESE - Un unico maxi Comune con base a Rivarolo: fusione in vista?
Un "super-Comune" dell'alto Canavese per contare di più a livello sovracomunale e non dover rispettare i limiti del patto di stabilità. Si lavora in direzione di una vera e propria fusione dei Comuni a Rivarolo, come ha confermato il sindaco Alberto Rostagno (insieme alla sua giunta) nel corso della conferenza stampa di fine anno. Si tratterebbe di una svolta epocale. «Ci faremo parte attiva per stimolare un confronto sul territorio - dice il primo cittadino - si tratta, ovviamente, di un percorso molto complesso. In ogni caso prima della prossima tornata amministrativa di Rivarolo dovremo definire la situazione». 
 
Di fatto ci sono tre anni per trasformare l'area del rivarolese in un unico grande Comune. Amministrato centralmente da Rivarolo Canavese con i sindaci degli attuali Comuni più piccoli che, potenzialmente, potrebbero rivestire il ruolo di sindaci circoscrizionali, come già avviene nelle circoscrizioni delle grandi città. «Fare sinergia significa anche questo - ribadisce Rostagno - guardare al futuro del nostro territorio». 
 
Tra i grandi vantaggi ipotizzati il maxi Comune non avrebbe alcun patto di stabilità da rispettare. Questo escluderebbe anche vincoli di personale, come invece avviene oggi. La gestione "sinergica" del territorio, del resto, comporterebbe una maggiore uniformità dei servizi, anche a beneficio delle piccole realtà amministrative. I Comuni che potrebbero essere coinvolti in prima battuta, sono quelli che confinano con Rivarolo (escluso Favria, visti i rapporti tra i due sindaci in carica) dal momento che la fusione deve avvenire tra Comuni contigui. Quindi Salassa, Ozegna, Oglianico. Ma anche Ciconio, Lusigliè, Feletto. 
 
Analogo esperimento è stato proposto, qualche mese fa, per i Comuni dell'eporediese che gravitano nell'orbita della città di Ivrea. Ma se nell'eporediese, anche storicamente, tutto potrebbe essere considerato più facile, riuscirà il progetto di Rivarolo a fare breccia in alto Canavese? I piccoli Comuni sono davvero disposti a rinunciare alla loro autonomia? «A livello nazionale si va in quella direzione - dicono i favorevoli al progetto di fusione - si arriverà al punto che lo Stato obbligherà le fusioni. Tanto vale farsi trovare pronti».
Politica
CANAVESE - «Contro i cinghiali, i cacciatori anche su strade vicinali»
CANAVESE - «Contro i cinghiali, i cacciatori anche su strade vicinali»
Bertola si è detto contrario alle modifiche poiché la legge era già stata modificata proprio per contenere l'attività venatoria
BELMONTE - Al santuario la visita dell'assessore regionale Tronzano
BELMONTE - Al santuario la visita dell
«Il milione stanziato dalla Regione targata Pd era un tentativo di raggranellare qualche consenso», dice il consigliere Fava
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
IVREA - Ora è fatta: Tecnologic@mente avrà una nuova casa
Il crowdfunding via internet (su eppela) ha avuto successo e ha permesso alla Fondazione Capellaro di raccogliere 10mila euro
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
LEINI - Prevista la riqualificazione della «Cittadella dello Sport»
La giunta ha anche approvato il progetto definitivo esecutivo per la riqualificazione e l'ampliamento della scuola materna
CUORGNE' - 1000 alunni per lo spettacolo del Parco Gran Paradiso
CUORGNE
Il Parco quest'anno ha proposto una modalità di approccio iniziale al progetto di educazione ambientale molto coinvolgente
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
CHIVASSO - Una nuova fermata della SFM2 tra Brandizzo e Chivasso
Parlano dei pro e dei contro il consigliere regionale del Pd, Alberto Avetta, e l'assessore ai Trasporti della Regione, Marco Gabusi
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
IVREA - Il vescovo emerito Bettazzi racconta il Concilio Vaticano II
Cittadino Onorario di Rivarolo ed unico testimone vivente in Italia, Monsignor Bettazzi ospite al liceo Carlo Botta di Ivrea
CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre
CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre
Resta il problema del passaggio di consegne da Gtt a Trenitalia, che si preannuncia più lungo del previsto e slitterà a fine 2020
CANAVESE - Residenti in montagna, dalla Regione 400mila euro per il trasporto scolastico
CANAVESE - Residenti in montagna, dalla Regione 400mila euro per il trasporto scolastico
«Dobbiamo contrastare l'esodo che incombe su questi territori e dare il nostro sostegno a progetti e strategie orientate al futuro», dice il consigliere Andrea Cane
CANAVESE - I cittadini Asl To4 possono usare il Fascicolo Sanitario
CANAVESE - I cittadini Asl To4 possono usare il Fascicolo Sanitario
L'Asl To4 ha messo a punto tutti gli accorgimenti tecnici per integrarsi con il sistema regionale che dà accesso ai residenti in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore