ASA - Gli ex dipendenti vanno all'attacco: «Abbandonati anche dai sindacati»

| Proteste dopo la manifestazione dell'altro giorno a Ivrea

+ Miei preferiti
ASA - Gli ex dipendenti vanno allattacco: «Abbandonati anche dai sindacati»
Gli ex dipendenti dell’Asa prendono carta e penna e lanciano un appello dopo la manifestazione di ieri dei lavoratori Teknoservice sotto il municipio d’Ivrea. «Ci sono accordi firmati e mai fatti rispettare. I sindacati non hanno vinto la battaglia contro Teknoservice: hanno perso definitivamente la guerra degli esuberi di Asa».

Parole al vetriolo. «E’ inutile fare la passerella dei delegati sindacali aziendali sotto il Comune d’Ivrea facendo scioperi pro-Teknoservice, quando un anno fa una parte dei sindacati tacciavano l’azienda di poca serietà e raccomandabilità finanziaria e morale. Per i sindacati è una vittoria aver fatto riassumere persone licenziate in precedenza. Ci mancherebbe. Per chi era in esubero, però, i sindacati non hanno tempo e voglia di interessarsi».

Il riferimento va, ovviamente, all’ottantina di ex dipendenti Asa che non hanno trovato posto dopo il fallimento del consorzio pubblico. Gli “esodati” che ancora attendono il pagamento dei fondi pensionistici integrativi, che attendono da oltre un anno l’avvio dei corsi di formazione promessi da Regione e Provincia, che, in teoria, avrebbero dovuto essere tutelati dagli accordi firmati proprio dalle sigle sindacali.

«Sono stati i sindacati i primi a non far rispettare il capitolato d’appalto alla nuova azienda – dicono ancora gli esodati – a partire dall’assunzione di figure aziendali non previste. Senza contare il controllo sull’azienda appaltatrice svolto da figure dipendenti della stessa e sponsorizzati da amministrazioni comunali compiacenti. Proprio come succedeva nella vecchia Asa». Sotto accusa anche il mancato rispetto della famosa graduatoria, avvallata proprio dai sindacati, che aveva messo “in fila” le persone da assumere in caso di posti liberi. «Magicamente, figure che neanche erano presenti nella lista, sono state assunte e hanno scavalcato quelli che aspettavano una chiamata».

Oltre al danno, poi, c’è sempre la beffa. Agli esodati, negli assegni dell’Inps, ha sempre continuato ad esistere la “trattenuta sindacale”. «Siamo noi gli ex lavoratori dell’Asa – concludono – non  quelli che l’altra mattina erano sotto il municipio d’Ivrea».

Politica
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore