ASA - Gli ex dipendenti vanno all'attacco: «Abbandonati anche dai sindacati»

| Proteste dopo la manifestazione dell'altro giorno a Ivrea

+ Miei preferiti
ASA - Gli ex dipendenti vanno allattacco: «Abbandonati anche dai sindacati»
Gli ex dipendenti dell’Asa prendono carta e penna e lanciano un appello dopo la manifestazione di ieri dei lavoratori Teknoservice sotto il municipio d’Ivrea. «Ci sono accordi firmati e mai fatti rispettare. I sindacati non hanno vinto la battaglia contro Teknoservice: hanno perso definitivamente la guerra degli esuberi di Asa».

Parole al vetriolo. «E’ inutile fare la passerella dei delegati sindacali aziendali sotto il Comune d’Ivrea facendo scioperi pro-Teknoservice, quando un anno fa una parte dei sindacati tacciavano l’azienda di poca serietà e raccomandabilità finanziaria e morale. Per i sindacati è una vittoria aver fatto riassumere persone licenziate in precedenza. Ci mancherebbe. Per chi era in esubero, però, i sindacati non hanno tempo e voglia di interessarsi».

Il riferimento va, ovviamente, all’ottantina di ex dipendenti Asa che non hanno trovato posto dopo il fallimento del consorzio pubblico. Gli “esodati” che ancora attendono il pagamento dei fondi pensionistici integrativi, che attendono da oltre un anno l’avvio dei corsi di formazione promessi da Regione e Provincia, che, in teoria, avrebbero dovuto essere tutelati dagli accordi firmati proprio dalle sigle sindacali.

«Sono stati i sindacati i primi a non far rispettare il capitolato d’appalto alla nuova azienda – dicono ancora gli esodati – a partire dall’assunzione di figure aziendali non previste. Senza contare il controllo sull’azienda appaltatrice svolto da figure dipendenti della stessa e sponsorizzati da amministrazioni comunali compiacenti. Proprio come succedeva nella vecchia Asa». Sotto accusa anche il mancato rispetto della famosa graduatoria, avvallata proprio dai sindacati, che aveva messo “in fila” le persone da assumere in caso di posti liberi. «Magicamente, figure che neanche erano presenti nella lista, sono state assunte e hanno scavalcato quelli che aspettavano una chiamata».

Oltre al danno, poi, c’è sempre la beffa. Agli esodati, negli assegni dell’Inps, ha sempre continuato ad esistere la “trattenuta sindacale”. «Siamo noi gli ex lavoratori dell’Asa – concludono – non  quelli che l’altra mattina erano sotto il municipio d’Ivrea».

Politica
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
I migranti, una trentina, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, sono ospiti dalla parrocchia che li gestisce nell'ex casa di riposo. Alcuni residenti puntano il dito contro la gestione: «Il campo è per tutti ma è stato monopolizzato»
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
VOLPIANO - Nasce un super comitato per la festa patronale
Il Comune intende costituire un comitato permanente con rappresentanti di Pro Loco, borghi, associazioni e coscritti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all'ultimo voto tra Ballurio e Perinetti
IVREA - Primarie Pd per scegliere il candidato a sindaco: duello all
Domenica il Partito Democratico sceglie, con le primarie, il candidato a sindaco che, a giugno, tenterà di succedere al primo cittadino uscente Carlo Della Pepa. Si vota solo domenica 21 gennaio dalle 8 alle 20. Allestiti cinque seggi
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
CHIVASSO - Il ricordo dei nostri valorosi Alpini morti in Russia
Nei prossimi mesi saranno poste tre targhe nelle stazioni ferroviarie di Asti, Chivasso e Porta Nuova, per ricordare la partenza
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2018 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it" e sui supplementi telematici quotidianovenaria.it e torinosud.it.
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
LEINI - Il blocco del traffico danneggia i residenti dei Comuni
Prosegue a Torino il blocco del traffico che inibisce la circolazione ai veicoli privati diesel Euro 4, benzina, gpl e metano
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
MAPPANO - Trovato un accordo con Caselle per i dipendenti Cim
«Dopo una lunga trattativa è stato fatto un passo fondamentale che dà inizio ad un percorso di accordi» dice il sindaco Grassi
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
RIVAROLO - Tumori, è allarme rosso: «La sensazione è che aumentino»
Una delegazione di «Non bruciamoci il futuro» ha incontrato il sindaco per chiedere all'Asl To4 dati certi sull'argomento
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore