ASA - Il commissario Ambrosini non paga: ennesima beffa

| I lavoratori (e i licenziati) attendono gli arretrati dovuti: arriva l'accordo ma è carta straccia...

+ Miei preferiti
ASA - Il commissario Ambrosini non paga: ennesima beffa
Con l'Asa non ci si annoia mai. Anzi, non passa giorno che non ci sia qulche colpo di scena. L'ultimo, clamoroso e inaspettato, porta la data di ieri. Non ci sono soldi per pagare gli arretrati dovuti ai lavoratori del consorzio pubblico (sia quelli riassunti nella Teknoservice che quelli rimasti senza un posto di lavoro). L'accordo, raggiunto solo la scorsa settimana, è carta straccia.

«Situazione incredibile - dice Luca Cortese, segretario canavesano della Uil - stanno abusando della pazienza e della buona fede di sindacati, lavoratori ed ex lavoratori. Assurdo che, dopo aver firmato un accordo per dilazionare i pagamenti, arrivi questa ennesima doccia gelata». Ieri mattina, un'ora prima delle firme dei lavoratori, il commissario straordinario Stefano Ambrosini ha fatto sapere, via mail dall'India, che la vecchia Asa non ha copertura economica. Di fatto nessun accordo sugli arretrati (tredicesime mai pagate, ferie mai godute e indennizzi per i licenziati) potrà essere onorato. 

«Abbiamo chiesto già mesi fa un incontro urgente al commissario per trovare una quadra a questa situazione - rivela Cortese - ma è più di un anno che Ambrosini non si fa più vedere per la vicenda dell'Asa. Mercoledì cercheremo una mediazione. Altrimenti agiremo di conseguenza». Il dramma riguarda soprattutto gli ex dipendenti Asa, quelli che non hanno trovato posto nella nuova azienda che gestisce i rifiuti. Quelli senza stipendio per i quali, ogni giorno che passa, la situazione si fa sempre più complicata.

Politica
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
Con le cessioni è stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore