ASA - Indagini in corso: sospetti sulla seconda fideiussione

| Telenovela infinita. Spetta al commissario Ambrosini l'ultima parola

+ Miei preferiti
ASA - Indagini in corso: sospetti sulla seconda fideiussione
Non c'è pace per l'ex Asa. Da un lato i licenziamenti della Teknoservice (già impugnati dai sindacati). Dall'altro le indagini sulle due fideiussioni che l'azienda di Piossasco ha presentato per vincere il bando del Consorzio Canavesano Ambiente. Preso atto di una prima fideiussione sottoscritta con un'agenzia assicurativa romena (la Onix Asigurari, bloccata dall'istituto di vigilanza il 20 dicembre, quindi due mesi dopo l'assegnazione del bando), nelle ultime ore sono emersi forti dubbi anche sulla seconda fideiussione, presentata per rilevare gli immobili e il ramo d'azienda dell'Asa.

L'avvocato Riccardo Santagostino di Novara - si legge in una nota dell'agenzia Ansa - che cura gli interessi di Edera Ambiente, l'azienda arrivata seconda nella gara, ha «presentato una richiesta di accesso agli atti al Consorzio Canavesano Ambiente e al Ministero per lo Sviluppo Economico per conoscere se effettivamente la fideiussione è stata garantita da FidiRoma». 

Fidi Roma, nello specifico, è una compagnia che non risponderebbe alle normative nazionali. La Banca d'Italia, infatti, ha dichiarato che la compagnia capitolina non ha l'autorizzazione a emettere fideiussioni. Del caso se ne sta occupando anche la Regione Piemonte, dopo la segnalazione del gruppo della Lega Nord.

La palla potrebbe passare a breve nelle mani del commissario Stefano Ambrosini. Il condizionale, ovviamente, è d'obbligo. Va precisato, del resto, che la commissione del Consorzio Canavesano Ambiente, in fase di aggiudicazione dell'appalto, aveva già avuto modo di valutare a ottobre la fondatezza e la regolarita delle due fideiussioni presentate dalla Teknoservice. In quell'occasione non emersero irregolarità.

 
Politica
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
Nella seduta di mercoledì pomeriggio è stato approvato il progetto di fusione tra i comuni di Vico, Meugliano e Trausella.
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore