AUTOSTRADE - Uncem chiede incontro al prefetto contro gli aumenti

| In Canavese non si sono registrati aumenti. L'unico segno più, che riguarda indirettamente il nostro territorio, sulla A5 tra Aosta e il Monte Bianco

+ Miei preferiti
AUTOSTRADE - Uncem chiede incontro al prefetto contro gli aumenti
Uncem ha richiesto ai Prefetti di Torino e Cuneo un incontro con i Sindaci nel quale presentare le preoccupazioni per gli aumenti dei pedaggi autostradali in particolare sulla Torino-Savona e sulla Torino-Bardonecchia. In Canavese non si sono registrati aumenti. L'unico segno più, che riguarda indirettamente il nostro territorio, sulla A5 tra Aosta e il Monte Bianco. Uncem auspica possano svolgersi all'inizio della prossima settimana e che siano l'occasione per fare il punto sullo stato delle infrastrutture, della mobilità, delle opportunità per il nord-ovest. Autostrade, rete ferroviaria (con l'eliminazione dei treni per Bologna da Torino via Asti e via Alessandria, che di fatto isolano l'Appennino), Tenda bis e Asti-Cuneo da completare, sicurezza al Col di Tenda sono alcuni dei fronti aperti. Ma anche trasporti con auto elettriche, car sharing e car pooling, nuove opportunità alle quali i territori stanno lavorando.

Uncem inviterà all'incontro con i Prefetti i Sindaci dei territori. Ma l'Unione dei Comuni e degli Enti montani dice NO alla contrapposizione politica. I complessi temi sono da affrontare con una forte coesione istituzionale. Senza divisioni ed eccessive polemiche. Uncem ha rappresentato la complessità di situazioni come fa da anni, mostrando che i territori non possono rimanere isolati, oltre che esclusi dalle scelte e dalle ricadute per le comunità.

«È inaccettabile - affermano Riba e Bussone - Tutti gli anni denunciamo questo scandalo. Tutti gli anni chiediamo che a fronte degli aumenti vi siano investimenti e soprattutto benefici per i territori. Le autostrade piemontesi, come in pochi altri pezzi di Paese, sono autostrade di connessione con l'Europa. Attraversano Alpi e Appennini, verso la Francia e la Svizzera. Uniscono il Paese all'UE. Eppure nessuno considera che quei tratti alpini e appenninici sono fondamentali per l'Italia. Ai territori però torna niente. Neanche quale misero euro per un po' di porfido o di asfalto per mettere in sicurezza la rete secondaria».

Politica
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
CUORGNE' - Festa Hippie di successo ma piovono critiche sul sindaco Pezzetto - FOTO
CUORGNE
Le foto hippie del sindaco non sono piaciute proprio a tutti e sui social non sono mancate le critiche. Tanto che il primo cittadino ha dovuto rispondere alle provocazioni...
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
Dal primo giugno il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, incassa l'intera indennità di carica: 2680 euro lordi al mese
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant'Anna dei Boschi
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant
La partecipazione all'assemblea è stata molto sentita e partecipata dai boscheresi che si sono presentati numerosi alle votazioni
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
Tiene banco anche in Canavese la vicenda dei fondi stanziati per i Comuni che si sono fusi in un'unica municipalità
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell'Orco con Legambiente
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell
Torna il Big Jump, la campagna europea promossa da European Rivers Network per sensibilizzare sulla qualità delle acque
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore