AUTOSTRADE - Uncem chiede incontro al prefetto contro gli aumenti

| In Canavese non si sono registrati aumenti. L'unico segno più, che riguarda indirettamente il nostro territorio, sulla A5 tra Aosta e il Monte Bianco

+ Miei preferiti
AUTOSTRADE - Uncem chiede incontro al prefetto contro gli aumenti
Uncem ha richiesto ai Prefetti di Torino e Cuneo un incontro con i Sindaci nel quale presentare le preoccupazioni per gli aumenti dei pedaggi autostradali in particolare sulla Torino-Savona e sulla Torino-Bardonecchia. In Canavese non si sono registrati aumenti. L'unico segno più, che riguarda indirettamente il nostro territorio, sulla A5 tra Aosta e il Monte Bianco. Uncem auspica possano svolgersi all'inizio della prossima settimana e che siano l'occasione per fare il punto sullo stato delle infrastrutture, della mobilità, delle opportunità per il nord-ovest. Autostrade, rete ferroviaria (con l'eliminazione dei treni per Bologna da Torino via Asti e via Alessandria, che di fatto isolano l'Appennino), Tenda bis e Asti-Cuneo da completare, sicurezza al Col di Tenda sono alcuni dei fronti aperti. Ma anche trasporti con auto elettriche, car sharing e car pooling, nuove opportunità alle quali i territori stanno lavorando.

Uncem inviterà all'incontro con i Prefetti i Sindaci dei territori. Ma l'Unione dei Comuni e degli Enti montani dice NO alla contrapposizione politica. I complessi temi sono da affrontare con una forte coesione istituzionale. Senza divisioni ed eccessive polemiche. Uncem ha rappresentato la complessità di situazioni come fa da anni, mostrando che i territori non possono rimanere isolati, oltre che esclusi dalle scelte e dalle ricadute per le comunità.

«È inaccettabile - affermano Riba e Bussone - Tutti gli anni denunciamo questo scandalo. Tutti gli anni chiediamo che a fronte degli aumenti vi siano investimenti e soprattutto benefici per i territori. Le autostrade piemontesi, come in pochi altri pezzi di Paese, sono autostrade di connessione con l'Europa. Attraversano Alpi e Appennini, verso la Francia e la Svizzera. Uniscono il Paese all'UE. Eppure nessuno considera che quei tratti alpini e appenninici sono fondamentali per l'Italia. Ai territori però torna niente. Neanche quale misero euro per un po' di porfido o di asfalto per mettere in sicurezza la rete secondaria».

Politica
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
OZEGNA - Wi-fi gratis in paese: il Comune vince un bando della Commissione Europea
Il Comune di Ozegna, infatti, ha ottenuto un buono di 15mila euro per promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
RIVARA - Crolla un muro sulla provinciale: ora partono i lavori
Il progetto, approvato dalla Città metropolitana di Torino, prevede un importo complessivo per i lavori di 400mila euro
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C'è una legge e va rispettata»
IVREA - No Vax, il sindaco Sertoli: «C
«Contrariamente a quanto qualcuno afferma, l'Amministrazione Comunale di Ivrea ha preso una chiara posizione» dice il sindaco
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
VOLPIANO - Lavori su sistemi antincendio e palestre delle scuole
Per l'inizio del nuovo anno scolastico il Comune di Volpiano ha previsto alcune migliorie agli edifici scolastici del paese
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore