AZEGLIO - Illuminazione a led, risparmio del 68% per il Comune

| Importante anche l'installazione di un rilevatore acustico che servirà per monitorare il livello di rumore nel centro cittadino

+ Miei preferiti
AZEGLIO - Illuminazione a led, risparmio del 68% per il Comune
Tre in uno: risparmio sulla bolletta della pubblica illuminazione, migliore servizio fornito ai cittadini e minori emissioni di gas serra nell’atmosfera. Così può essere sintetizzato l’intervento voluto dall’Amministrazione Comunale di Azeglio in merito alla riqualificazione di 311 punti luce e l’installazione di un rilevatore acustico (la cui esatta posizione sarà definita a breve) nel sistema di smart city realizzato dall’azienda Menowatt Ge Spa di Grottammare (Ascoli Piceno). Il sistema di illuminazione pubblica esistente sarà sostituito con nuove sorgenti efficienti a led, che consentiranno di ridurre il consumo di energia elettrica del 68% rispetto ai dati attuali. In termini ambientali la riduzione equivale a 25 tonnellate di petrolio ogni anno e a 77 tonnellate di Co2 in meno immesse nell’ambiente.

«Mi preme sottolineare come l’intervento coinvolga quasi tutto il territorio – spiega il sindaco Sirio Emiliano – quindi tutta l’illuminazione pubblica di proprietà comunale. Il che ha una ricaduta positiva in termini di efficienza e servizi sia per i cittadini che per le attività. Sono orgoglioso di questo passaggio: garantiamo una migliore illuminazione e a conti fatti un risparmio per il Comune in termini economici e un minore impatto sull’ambiente. Oltre alla sostituzione dei pali elettrici con la sostituzione di 11-15 pali deteriorati, di rilievo anche la messa a norma dei quadri elettrici con la predisposizione di attività di telecontrollo a distanza, in modo che si possano rilevare i dati per la tariffazione dell’energia elettrica e del gas: in questo modo siamo pronti ad applicare le nuove tecnologie a beneficio della popolazione.

Importante anche l’installazione di un rilevatore acustico che servirà per monitorare il livello acustico nel centro cittadino ed evitare situazioni fastidiose. «I sistemi che sviluppiamo – aggiunge l’amministratore delegato della Menowatt Ge Spa, Adriano Maroni – garantiscono un supporto efficace alle amministrazioni, permettendo di ottenere importanti risparmi economici ma al contempo migliorare il servizio e di garantire innovazione. Anche ad Azeglio il nuovo impianto garantirà un servizio di illuminazione sostenibile e senza sprechi e verrà finanziato grazie alle risorse che l’amministrazione risparmierà in bolletta, senza ulteriori impegni di spesa».

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore