BAIRO - «Cirio e Appendino sostengano l'auto elettrica made in Canavese»: Fim e Cisl chiedono proposte concrete al tavolo con Fca

| Fim e Cisl Torino Canavese si augurano che nell'incontro odierno con Fca, il Presidente della Regione Alberto Cirio e la sindaca Chiara Appendino non si limitino ad ascoltare e chiedere impegni a Fca, ma portino proposte concrete

+ Miei preferiti
BAIRO - «Cirio e Appendino sostengano lauto elettrica made in Canavese»: Fim e Cisl chiedono proposte concrete al tavolo con Fca
Fim e Cisl Torino Canavese si augurano che nell’incontro odierno con Fca, il Presidente della Regione Alberto Cirio e la sindaca del capoluogo, Chiara Appendino, non si limitino a ascoltare e/o a chiedere impegni a Fca, ma portino proposte concrete di investimento pubblico per lanciare l’auto elettrica a Torino e in Piemonte, modificando profondamente e in senso meno inquinante la mobilità nel territorio. In questo modo, potrebbero essere da esempio ad altre città italiane per una green economy nazionale.

«Il Comune promuova e sostenga l’elettrificazione della Città e dell’area metropolitana – spiegano i segretari generali di Fim e Cisl, Claudio Chiarle e Domenico Lo Bianco – con l’installazione capillare delle paline di ricarica. Occorrono investimenti e sinergie pubblico-privato. La Regione promuova e sostenga il ricambio del parco macchine regionale dal tradizionale all’elettrico e installando paline di ricarica in tutti i parcheggi nelle vicinanze di ospedali e enti pubblici. Si promuova l’elettrificazione dei parcheggi dei centri commerciali, in convenzione con gli stessi, sostenendo con sgravi economici e libera circolazione per chi acquista auto elettriche».

Nell’auspicare la ripresa della trattativa tra Renault e Fca, Fim e Cisl Torino-Canavese chiedono ai vertici degli Enti Locali impegni precisi per la crescita del Territorio. «Se si vuole un secondo produttore – concludono Chiarle e Lo Bianco – intanto non bisogna fare cessare la produzione della Blue Car a Bairo Canavese, unica produzione a oggi di auto elettriche nell’area metropolitana e con cui il Comune di Torino ha realizzato il car sharing cittadino. Se chiude Blue Car che fine farà lo stesso car sharing? Chiediamo quindi attivismo concreto al Presidente della Regione e alla Sindaca di Torino e non scarica barile o piani di mobilità contraddittori e controproducenti per l’economia torinese».

Politica
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
CASTELLAMONTE - La storia della città nelle tesi di laurea di Maddalena e Cristina
Giovedì 21 Novembre, alle ore 21 al Centro Congressi Piero Martinetti, verranno presentate le Tesi recentemente discusse dalle due studentesse
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
CHIVASSO - I Comuni, 25 anni dopo, nel ricordo del crollo del ponte
Una cerimonia commovente per ricordare i tragici eventi a 25 anni dall'alluvione che sconvolse tutta la zona del chivassese
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi della scuola primaria - FOTO
CUORGNE
Come da tradizione degli ultimi anni, la Fiera di San Martino di Cuorgnè si è conclusa questa mattina con una bellissima e lodevole iniziativa
MAZZE' - Minoranza sul piede di guerra: «Lavori fermi da due mesi»
MAZZE
Il cantiere per il rifacimento dei marciapiedi a Tonengo di Mazzè, lungo la principale via Garibaldi, risulta fermo
CASO BELMONTE - Fava: «Passaggio alla Regione è la soluzione migliore»
CASO BELMONTE - Fava: «Passaggio alla Regione è la soluzione migliore»
«La trattativa per acquisire il santuario era ben lungi dall'essere completata. La contessa ha smascherato le bugie del Pd»
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
La senatrice Elisa Pirro, Silvia Cossu e altri attivisti hanno proceduto all'interramento delle piante che hanno donato alla città
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
La Valle Orco si scaglia contro Enel e i gestori dei servizi di telefonia dopo due giorni di enormi problemi dovuti alla neve. Gli amministratori locali alzano la voce contro gli inaccettabili disservizi
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
Si sono chiuse il 14 novembre infatti le procedure del bando di Città metropolitana di Torino per cercare manifestazioni d'interesse
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
Uncem si unisce alla mobilitazione di allevatori, agricoltori e pastori scesi in piazza a Montecitorio, con le Associazioni agricole
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
Un progetto atteso da anni, che una volta terminato consentirà maggior sicurezza non solo alla circolazione stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore