BELMONTE - Più di 1300 soci nella onlus per salvare il Sacro Monte

| Le adesioni alla Associazione Amici di Belmonte-Onlus aumentano e hanno ormai superato il numero di milletrecento unità

+ Miei preferiti
BELMONTE - Più di 1300 soci nella onlus per salvare il Sacro Monte
Le adesioni alla Associazione Amici di Belmonte-Onlus aumentano e hanno ormai superato il numero di milletrecento unità. L'Associazione, fondata l'8 settembre 2017 da 54 Soci, è una Onlus iscritta nel Registro dell'Agenzia delle Entrate del Piemonte in data 4 ottobre 2017. Per Statuto, ha lo scopo di operare nell'ambito della Regione Piemonte, ispirandosi ai principi della solidarietà umana, e si propone lo svolgimento di attività nel settore di tutela, promozione e valorizzazione di cose di interesse artistico e storico, nonché in quello della cultura e dell'arte. In particolare ha per scopo di contribuire alla conservazione e alla valorizzazione del Santuario di Belmonte.

L'Associazione ha concordato con Giovanni Bertotti, noto storico cuorgnatese e Presidente del Corsac, di tenere in tutto il Canavese una serie di conferenze sulla storia del Santuario e sulle devozioni dei Canavesani per la Madonna di Belmonte, dedicando ogni conferenza a un gruppo diverso di Comuni. L'elenco delle Comunità interessate è già importante: dall'inizio dello scorso mese di dicembre il Dr. Bertotti ha parlato a Oglianico, Cuorgnè, Prascorsano, Valperga, Rivarolo, a rappresentanti di oltre quindici Comuni.

Sono già fissate le date per gli impegni di febbraio:
il 7 all'Unitre di Caselle Torinese, alle ore 15.00
il 15 alle 21.00 all'Oratorio di Bosconero in via Villafranca 7, per i Comuni di Bosconero, Feletto, Lombardore, Rivarossa e Front,
il 20 alle 21.00 nella Sala del Consiglio Comunale di Agliè,
il 23 alle 21.00 a Villa Ogliani, per i Comuni di Rivara, Forno e Pratiglione.

Belmonte è un tesoro di ricchezze ambientali, archeologiche, architettoniche, paesaggistiche e spirituali, riconosciuto come Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 2003, insieme agli altri Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia, e appartenente affettivamente a tutti i Canavesani. La certezza della sua continuità, mai messa in dubbio nel passato, deve essere ora conquistata con il contributo di tutti i Canavesani e delle Istituzioni: la Regione, grazie al continuo impegno personale della Consigliera Regionale Valentina Caputo, ha fatto un passo molto importante, impegnandosi per la salvaguardia del Sacro Monte di Belmonte, inserendo nel Bilancio Preventivo 2018/2020 fondi per l'acquisto e aprendo una trattativa con l'erede del Conte Valperga Masino, proprietario del sito; la Curia Diocesana di Torino è chiamata a garantire l'attività religiosa.

L'Associazione Amici di Belmonte-Onlus ha già destinato una parte dei fondi raccolti con le quote di adesione a interventi nel Santuario e nel Convento, che saranno dettagliati a inizio aprile, nella Assemblea per l'approvazione del Bilancio 2017.
I Soci dell'Associazione  e tutti i Canavesani sono pronti a collaborare a tutte le iniziative a favore del Sacro Monte e sperano ardentemente che Belmonte sia un riferimento importante anche per le future generazioni.

Politica
VOLPIANO - Sulla navetta gratis nei giorni di mercato 600 passeggeri
VOLPIANO - Sulla navetta gratis nei giorni di mercato 600 passeggeri
In corso l'analisi dei dati per ottimizzare il servizio. «Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti» dicono dal Comune
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilità a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore