BOLLENGO - Apre il circolo di Perno con i nuovi gestori bollenghini

| L’obiettivo dei gestori del Circolo è quello di garantire alla popolazione la fruizione della pratica sportiva e ricreativa

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Apre il circolo di Perno con i nuovi gestori bollenghini
E’ stata affidata, per un periodo sperimentale di 18 mesi, all’Associazione ricreativa “ANTO” di Bollengo, affiliata alla UISP, la gestione del nuovo locale realizzato in località Perno. Con l’attivazione del Circolo, l’Amministrazione comunale intende offrire un luogo di incontro per i giovani ma non solo per loro: il Circolo può essere un momento di incontro e relax anche per la popolazione meno giovane. L’obiettivo dei gestori del Circolo, i bollenghini Fiorella ed Alessandro, è quello di garantire alla popolazione la fruizione della pratica sportiva e ricreativa, anche per permettere, con l’abbinamento di iniziative a carattere culturale, l’aggregazione sociale e la prevenzione di eventuali devianze nei giovani, assicurando l’accesso libero da parte dei cittadini alla parte del luogo destinato a parco giochi. 
 
Per un ritardo di tipo tecnico le attrezzature del parco giochi saranno installate solo dopo il periodo feriale, mentre calciobalilla, ping-pong ed altri giochi sono già operativi. E’ in fase di allestimento anche un angolo “mini biblioteca” per offrire momenti di lettura e relax anche ad eventuali accompagnatori che non partecipino direttamente alle attività organizzate. Tra queste, verranno valorizzate quelle per la conoscenza dell’ambiente e del territorio. Sarà disponibile una postazione Internet, oltre alla TV, e la sala potrà essere utilizzata anche per feste di compleanno e a tema.
 
L’orario attuale prevede l’apertura dal lunedì al venerdì con orario 14,00-22,00, mentre al sabato ed alla domenica l’apertura sarà dalle 10,00 alle 22,00. Speriamo che l’entusiasmo dei gestori sia supportato da una vasta partecipazione.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore