BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo

| Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale di Bollengo ha recentemente deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge 31.5.2014 n° 83 “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo” convertito in legge 29.7.2014 n° 106, meglio conosciuto come Art Bonus per reperire fondi da destinare alla manutenzione straordinaria della Chiesa romanica dei Santi Pietro e Paolo in Pessano.
 
“La chiesa intitolata ai SS Pietro e Paolo - dichiara il Sindaco Luigi Sergio Ricca - è un importante testimonianza storico, artistica e culturale, risalente al X/XI secolo, facente parte del circuito dei beni culturali che insistono lungo la Via Francigena. Il Comune, con l’aiuto a suo tempo della Provincia di Torino, della Regione e della Soprintendenza ai Beni Culturali, ha investito importanti risorse per il suo recupero e salvaguardia, riportandola al suo antico splendore. Ora, con la riduzione delle risorse disponibili e le limitazioni di bilancio, si trova nella impossibilità di reperire i fondi necessari per un intervento di manutenzione straordinaria necessario ad evitare danneggiamenti alla struttura da parte di infiltrazioni di acqua che interessanoi l campanile e l’abside.”
 
“La legge 106/2014 offre la possibilità di un coinvolgimento dei privati – continua Ricca – che vogliamo cogliere. Spero che la risposta sia positiva. Contiamo sulla sensibilità dei Cittadini e delle Aziende, anche non residenti, ma sensibili alla salvaguardia di un patrimonio che è un bene di tutti. Donare inoltre conviene: per ogni 100 euro donati, 65 si possono detrarre dalle tasse. Ringrazio fin da ora quanti avranno la sensibilità di aderire a questa opportunità e sostenere la manutenzione straordinaria della chiesa.” 
 
ART BONUS CHE COS’E’? La legge 29 luglio 2014 n. 106, ha introdotto nell'ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo, un credito d'imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura.
 
PERCHE' CONVIENE DONARE?
L'articolo 1 della citata legge introduce un regime fiscale agevolato sotto forma di credito d'imposta, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo, nella misura del 65 per cento delle erogazioni effettuate
 
COME DONARE?
Il versamento deve essere effettuato:
sul conto corrente bancario intestato al Comune di Bollengo presso la tesoreria comunale BIVERBANCA s.p.a. - Filiale di Bollengo - Via Statale,15;
IBAN: IT51 A060 9022 3080 000 135 00091
La causale deve contenere la dicitura:
" Donazione Art Bonus" - Manutenzione della Chiesa Romanica dei SS. Pietro e Paolo in Pessano.
Dove è successo
Politica
VALPERGA - Sindaco denunciato in procura: mano pesante dei consiglieri Brunasso e Arimondo
VALPERGA - Sindaco denunciato in procura: mano pesante dei consiglieri Brunasso e Arimondo
Il riferimento va alla presunta violazione dell'obbligo di risposta nel termine di legge alle interrogazioni e alle richieste di accesso agli atti, presentate nei mesi scorsi dai consiglieri dell'opposizione. Interpellato anche il prefetto
CASELLE - Neanche un volo per la Calabria: scoppia la polemica
CASELLE - Neanche un volo per la Calabria: scoppia la polemica
Alitalia ha eliminato il Torino-Lamezia Terme e il Torino-Reggio Calabria. Si arriva nella Regione solo facendo scalo a Roma
AGLIE' - Dal Ministero 5 milioni di euro per dare nuova vita al Castello di Elisa di Rivombrosa
AGLIE
Il castello ducale di Agliè ha ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro per recuperare il grande parco, per la riapertura del secondo piano di visita e per lo studio e il restauro delle collezioni
MAPPANO - Sindaci uniti chiedono tavolo urgente alla Regione
MAPPANO - Sindaci uniti chiedono tavolo urgente alla Regione
Azione comune da parte dei sindaci di Mappano, Caselle, Leini, Borgaro e Settimo per affrontare la nascita di Mappano
RIVAROLO CANAVESE - Giancarlo Caselli cittadino onorario: la cerimonia in municipio - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Giancarlo Caselli cittadino onorario: la cerimonia in municipio - FOTO e VIDEO
L'ex procuratore capo di Torino, Giancarlo Caselli, da questa sera, è cittadino onorario di Rivarolo Canavese. Ha ricevuto la nomina dal sindaco Alberto Rostagno in una sala consiglio di palazzo Lomellini piena
CANAVESE - La Città Metropolitana incontra tutti i sindaci
CANAVESE - La Città Metropolitana incontra tutti i sindaci
Dal 20 al 30 giugno previsti incontri nelle zone omogenee a Rivarolo Canavese, Borgaro Torinese, Ivrea e Chivasso
IVREA - Licenziati dopo dieci anni dalla biblioteca civica scrivono una lettera al sindaco Della Pepa
IVREA - Licenziati dopo dieci anni dalla biblioteca civica scrivono una lettera al sindaco Della Pepa
Riceviamo e pubblichiamo la lettera spedita al sindaco in merito alla situazione di due persone che, dopo aver lavorato dieci anni nella Biblioteca Civica eporediese, sono rimaste senza lavoro dopo il nuovo bando del Comune...
MAPPANO - All'asilo e al centro anziani l'esordio del sindaco - FOTO
MAPPANO - All
Anche l'incontro con il Prefetto di Torino ha avuto esito positivo. Il Prefetto ha dato la massima disponibilità ad intervenire
FAVRIA - Lucia Valente, la più votata dai cittadini, sarà vicesindaco
FAVRIA - Lucia Valente, la più votata dai cittadini, sarà vicesindaco
Intanto a palazzo civico sono iniziate le riduzioni delle spese: scoperti contratti telefonici inutilizzati ma ancora attivi...
AGLIE' - Nasce il Codice Etico del turismo accessibile in montagna
AGLIE
Ieri si è svolto nella splendida cornice del Castello Ducale, il convegno TourismConference: La Montagna per Tutti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore