BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo

| Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale di Bollengo ha recentemente deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge 31.5.2014 n° 83 “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo” convertito in legge 29.7.2014 n° 106, meglio conosciuto come Art Bonus per reperire fondi da destinare alla manutenzione straordinaria della Chiesa romanica dei Santi Pietro e Paolo in Pessano.
 
“La chiesa intitolata ai SS Pietro e Paolo - dichiara il Sindaco Luigi Sergio Ricca - è un importante testimonianza storico, artistica e culturale, risalente al X/XI secolo, facente parte del circuito dei beni culturali che insistono lungo la Via Francigena. Il Comune, con l’aiuto a suo tempo della Provincia di Torino, della Regione e della Soprintendenza ai Beni Culturali, ha investito importanti risorse per il suo recupero e salvaguardia, riportandola al suo antico splendore. Ora, con la riduzione delle risorse disponibili e le limitazioni di bilancio, si trova nella impossibilità di reperire i fondi necessari per un intervento di manutenzione straordinaria necessario ad evitare danneggiamenti alla struttura da parte di infiltrazioni di acqua che interessanoi l campanile e l’abside.”
 
“La legge 106/2014 offre la possibilità di un coinvolgimento dei privati – continua Ricca – che vogliamo cogliere. Spero che la risposta sia positiva. Contiamo sulla sensibilità dei Cittadini e delle Aziende, anche non residenti, ma sensibili alla salvaguardia di un patrimonio che è un bene di tutti. Donare inoltre conviene: per ogni 100 euro donati, 65 si possono detrarre dalle tasse. Ringrazio fin da ora quanti avranno la sensibilità di aderire a questa opportunità e sostenere la manutenzione straordinaria della chiesa.” 
 
ART BONUS CHE COS’E’? La legge 29 luglio 2014 n. 106, ha introdotto nell'ambito delle disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo, un credito d'imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura.
 
PERCHE' CONVIENE DONARE?
L'articolo 1 della citata legge introduce un regime fiscale agevolato sotto forma di credito d'imposta, in favore delle persone fisiche e giuridiche che effettuano erogazioni liberali in denaro per interventi a favore della cultura e dello spettacolo, nella misura del 65 per cento delle erogazioni effettuate
 
COME DONARE?
Il versamento deve essere effettuato:
sul conto corrente bancario intestato al Comune di Bollengo presso la tesoreria comunale BIVERBANCA s.p.a. - Filiale di Bollengo - Via Statale,15;
IBAN: IT51 A060 9022 3080 000 135 00091
La causale deve contenere la dicitura:
" Donazione Art Bonus" - Manutenzione della Chiesa Romanica dei SS. Pietro e Paolo in Pessano.
Politica
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
Si è svolta sabato la presentazione di «Nella mente, nell'anima, nel cuore», la raccolta di racconti scritti dagli ospiti della Rsa
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune più sanzionato è Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Città metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore