BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»

| Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Bollengo è stato uno dei “4000 luoghi del 21 marzo”. Accogliendo l’invito di Libera Ivrea e Canavese, il Sindaco Luigi Ricca ha incontrato gli alunni e le insegnanti delle classi quarta e quinta della scuola primaria Sandro Pertini, per sottolineare la volontà di aderire agli intenti della giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che quest'anno ha avuto il suo momento nazionale a Padova. Una iniziativa particolarmente voluta più di vent'anni fa da Don Luigi Ciotti, fondatore di “Libera”.

«Nel mio intervento - dice il sindaco Luigi Ricca - ho voluto sottolineare che per contrastare le mafie occorre certamente il grande impegno delle forze di polizia e di molti magistrati, ma occorre soprattutto diventare una comunità solidale e corresponsabile, a partire dai livelli istituzionali, facendo dell’impegno non solo una parola, ma un comportamento quotidiano. Insomma non bisogna solo constatare ciò che non va, ma mettersi in gioco per farlo andare bene».

Le due scolaresche hanno fatto moltissime domande e si sono dimostrate molto coinvolte dall'argomento, particolarmente colpite anche dalla storia di alcune delle vittime, dai più conosciuti Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a Domenico Noviello, l'imprenditore, Medaglia d'oro al valor civile, ucciso nel 2008 perchè si era rifiutato di pagare il pizzo ed aveva denunciato e fatto condannare gli estorsori. Un chiarissimo esempio di impegno civile e rigore morale fondato sui più alti valori di libertà e di legalità, al quale è dedicata la sede di Libera di Ivrea.

Dopo più di un'ora di scambio di opinioni, il sindaco ha consegnato alla scuola l’elenco delle oltre 900 vittime innocenti della mafia e la classe quarta ha detto che per l'anno prossimo si presenterà all'appuntamento portando alcune riflessioni sviluppate prima in classe.

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore