BOLLENGO - La Yougo della famiglia Ugo dona due defibrillatori

| Il sindaco Luigi Sergio Ricca ha voluto sottolineare «il valore del gesto, che non è solamente un ricordo di Franco Ugo»

+ Miei preferiti
BOLLENGO - La Yougo della famiglia Ugo dona due defibrillatori
L'altra sera, in apertura del consiglio comunale di Bollengo, è stata formalizzata la donazione al Comune di due defibrillatori da parte della ditta Yougo Srl, in ricordo del fondatore Franco Ugo, scomparso due anni orsono. Presenti due dei tre titolari dell'azienda, il figlio Mario con la sorella Patrizia, accompagnata dalla figlia Alice e dalla cugina Valeria Tos. La moglie Giuseppina è rimasta a casa, per l'emozione e ancora scossa dalla vicenda in cui è stata coinvolta due sere prima con un tentativo di rapina in casa.
 
Il sindaco Luigi Sergio Ricca ha voluto sottolineare «il valore del gesto, che non è solamente ricordo della persona scomparsa ma dimostra grande sensibilità verso la comunità bollenghina, quella stessa che ha sempre animato Franco, cittadino onorario di Bollengo, che è evidentemente patrimonio della sua famiglia. I defibrillatori, prodotto della tecnologia, testimoniano ed interpretano al meglio la concezione dell'applicazione della tecnologia in aiuto all'uomo, visione cui l'imprenditore Franco Ugo, formatosi alla scuola Olivettiana, si è sempre ispirato».
 
Il sindaco ha poi comunicato che un defibrillatore sarà assegnato al complesso scolastico della scuola primaria e dell'infanzia, mentre l'altro apparecchio sarà in dotazione ai campi da tennis. Il personale scolastico si è già formato per utilizzare le apparecchiature, con un corso attivato dal Comune all'associazione Vasc di Caravino. Il sindaco ha consegnato a Patrizia e Mario una targa ed ha poi ricordato la figura di Franco.
 
Franco Ugo è stato anche impegnato nella pubblica amministrazione, sia come amministratore dell’asilo sia come amministratore dell’Ente di gestione della Villa Vignarossa, già Istituto Vedove e Nubili, anche questo convogliato poi nel patrimonio comunale. Successivamente fu eletto in consiglio comunale, assumendo poi l’incarico di assessore e vicesindaco ed offrendo un significativo contributo di idee e proposte all’amministrazione comunale, che lasciò quando gli impegni nella sua azienda che stava crescendo lo assorbirono completamente. Franco Ugo, infatti, dopo la crescita in Olivetti, è stato il fondatore della Cts Electronics che, nei trent'anni sucessivi è diventata un’azienda leader nel settore dell’automazione bancaria, conosciuta in tutto il mondo come eccellenza e insegna dell’innovazione tecnologica.
Politica
CHIVASSO - Presentato lo studio per l'asse Torino-Milano alta velocità
CHIVASSO - Presentato lo studio per l
Richiesto dalla Regione Piemonte in rappresentanza dei Comuni del chivassese, Balocco, Santhià, Carisio e Novara
SANITA' - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci
SANITA
La Giunta regionale ha deciso nel corso della riunione del 15 febbraio di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
Gli Stati Generali della Montagna sono stati convocati per la prima volta il 16 ottobre dello scorso anno dal ministro Stefani
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
Si è tenuto un incontro in Prefettura, sollecitato dal sindaco Claudio Castello, per fare il punto della situazione sull'impianto
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è la firma sulla Cassa integrazione
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Dopo il via libera per i 94 della Comital, anche i 28 lavoratori della Lamalù di Volpiano avranno l'integrazione salariale
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore