BOLLENGO - Ricorso al Tar contro l'Imu sui terreni agricoli

| «Tassa illegittima». All'iniziativa di Bollengo si sono aggregati anche i Comuni di Settimo Rottaro e Vestignè

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Ricorso al Tar contro lImu sui terreni agricoli
Il Sindaco di Bollengo, Luigi Sergio Ricca è intervenuto al Consiglio Nazionale dell'Anci che si è svolto l'altro giorno a Roma, ponendo il problema della esclusione dall'esenzione Imu per tutti i terreni agricoli individuati precedentemente come collinari ed esenti dalla tassa. La sua protesta ha trovato riscontro nelle azioni di alcune amministrazioni di altre Regioni, in particolare l’Umbria che farà da capofila per un ricorso al Tat del Lazio contro il “Decreto esenzione dall’IMU per i terreni montani” del 28 novembre 2014, che elimina i criteri di esenzione precedenti ed introduce la tassazione per i terreni insistenti su Comuni posti ad altitudine inferiore ai 600 ml sul livello del mare.
 
Quindi, a seconda dell'altitudine e in attesa di novità possibili, valgono i seguenti scaglioni:
• Fino a 280 metri di altitudine: nessuna esenzione; 
• da 281 fino a 600 metri: esenzione solo per i terreni posseduti da Coltivatori Diretti e IAP con requisito previdenza agricola; l'esenzione si applica anche in caso di terreno posseduto da CD o IAP (Art. 2 c. 3) e concesso in comodato o in fitto ad altro CD o IAP. 
• oltre 600 metri di altitudine: esenzione per tutti i terreni. 
 
L’altitudine è riferita alla posizione del Municipio e non a quella dei terreni.
 
La questione si pone sia per i contribuenti possessori di tali  terreni, costretti a versare una tassa per realtà che sono per lo più quasi abbandonate, sia per i Comuni coinvolti, che si sono visti tagliare pesantemente i trasferimenti dello Stato a fronte del presunto incasso del nuovo gettito. Le rendite dei terreni collinari, per lo più boschi, sono molto basse, è possibile che l’incasso del Comune sia meno consistente di quanto stimato dallo Stato. A Bollengo, secondo le stime del Comune, ci sarà un altro taglio di 30 mila euro.
 
«Se così fosse, si  verrebbe  a creare un buco nelle entrate del Comune – dichiara il sindaco Luigi Ricca – e per di più a tempo scaduto, quando cioè i Comuni hanno già deliberato l’assestamento di bilancio. Credo serva una pausa di riflessione. Ci sono poi profili di illegittimità per i tempi con i quali il provvedimento è stato assunto. Aderiamo pertanto come Comune di Bollengo al ricorso predisposto dall’Umbria presso il Tar del Lazio». All'iniziativa di Bollengo si sono aggregati anche i Comuni di Settimo Rottaro e Vestignè. Probabilmente altri Comuni del Canavese faranno altrettanto.
Politica
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore