BOLLENGO - Tesoretto nel bilancio ma una parte non si può spendere

| A causa delle norme restrittive sui bilanci comunali, così come sarà impossibile finanziare nuove opere con mutui

+ Miei preferiti
BOLLENGO - Tesoretto nel bilancio ma una parte non si può spendere
Il Consiglio comunale di Bollengo ha approvato alla unanimità il rendiconto 2017 che ha determinato un avanzo di amministrazione di  291.728,47 euro, dei quali, dopo accantonamenti per 62 mila euro, 229.464,25 subito disponibili. «Determinano questo risultato - dice il sindaco Luigi Sergio Ricca - non solo una gestione oculata delle risorse, ma anche il fatto che, poiché l'avanzo di amministrazione degli anni precedenti non è più utilizzabile dai Comuni se non in particolari situazioni, non essendo considerato una entrata ai fini del pareggio di bilancio, il saldo attuale è la somma anche di avanzi di anni precedenti, non utilizzati».

«Anche questi 229.000 euro non sarebbero di fatto utilizzabili se non fosse che, su nostra richiesta, il Ministero ci ha concesso uno spazio finanziario, di fatto un “bonus” di 190.000 euro, che potremo utilizzare nel corso del 2018 per il finanziamento di alcune opere pubbliche». Avranno priorità gli interventi per il miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici comunali e della illuminazione pubblica. E' infatti previsto il rifacimento dell'impianto di riscaldamento del Municipio, la sostituzione di 250 punti luce della rete di Illuminazione Pubblica, oltre che interventi per il superamento delle barriere architettoniche su alcuni tratti dei vecchi marciapiedi stradali.

«Circa 40.000 euro però, conclude il Sindaco, non potranno essere utilizzati, causa le persistenti norme restrittive sui bilanci comunali, così come sarà impossibile finanziare nuove opere con mutui, nonostante Bollengo abbia un indice di indebitamento molto basso (1,6 rispetto a 10 consentito dalla legge). Una pesante penalizzazione che colpisce ancora i Comuni e blocca lavori che potrebbero essere anche una boccata di ossigeno per l'economia locale».

Politica
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
La ferrovia di Gtt tra le 10 peggiori in Italia dallo scorso anno. «Quasi ovunque nulla è cambiato», dicono da Legambiente secondo i dati della campagna «Pendolaria» sulla situazione del trasporto ferroviario regionale
VOLPIANO - Comital: il Ministero rassicura i lavoratori sulla cassa
VOLPIANO - Comital: il Ministero rassicura i lavoratori sulla cassa
I curatori fallimentari effettueranno le verifiche e gli approfondimenti. Il tavolo sulla Comital-Lamalù si riunirà domani
RIVAROLO - Pietro Delaurenti nuovo sindaco dei ragazzi - VIDEO
RIVAROLO - Pietro Delaurenti nuovo sindaco dei ragazzi - VIDEO
La fascia tricolore, come da prassi, è stata consegnata al neo primo cittadino dal sindaco «dei grandi», Alberto Rostagno
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
L'Arpa registra un movimento franoso verso valle di 12 centimetri che convince gli enti ad avviare la messa in sicurezza
IVREA - L'ex Ministro Fornero presenta il suo libro su riforme e pensioni
IVREA - L
L'appuntamento è per giovedì 13 dicembre alle 21 in sala Santa Marta a Ivrea
IVREA - I tanti problemi dell'ospedale: il Pd organizza un incontro
IVREA - I tanti problemi dell
La riunione organizzata dal Gruppo del PD è aperta a tutte le organizzazioni, gruppi e a tutta la cittadinanza interessata
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
Il vicesindaco Teodoro Medaglia rimarrà in carica fino alla fine del mandato e, da oggi, è anche assessore al commercio
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
Annullato l'incontro in Regione previsto per oggi per fare il punto della situazione sulla vicenda della Comital-Lamalù
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore