BORGARO - Cambia la mensa, le scuole restano «plastic free»

| A partire da lunedì 1 aprile è cambiato il servizio di refezione scolastica, che dall’azienda Camst è passato alla Dussmann

+ Miei preferiti
BORGARO - Cambia la mensa, le scuole restano «plastic free»
A partire da lunedì 1 aprile è cambiato il servizio di refezione scolastica, che dall’azienda Camst è passato alla Dussmann, azienda tedesca di caratura mondiale, che si occupa quotidianamente della refezione per scuole, ospedali, enti, industrie e che in Piemonte, da tempo, svolge il servizio presso l’ospedale Mauriziano di Torino e in scuole di Novara, Vercelli. L’azienda si è aggiudicata l’appalto per i prossimi tre anni, rinnovabili per altri tre.

“Uno degli aspetti importanti di questa vicenda è che tutto il personale verrà confermato, alle stesse condizioni precedenti - commentano il Sindaco, Claudio Gambino, e l’Assessore all’Istruzione, Marcella Maurin - Anche con il cambio di azienda fornitrice del servizio, continueremo a controllare la qualità del servizio, visto che ci sono oltre 800 bambini che mangiano quotidianamente nelle mense scolastiche, alla pari dei nostri stessi dipendenti comunali”.

“L’impegno di Dussmann, tra giugno e settembre, è il cambiamento dei refettori, dei tavoli, delle sedie - commentano - ma saranno anche effettuati dei miglioramenti visivi, l’installazione di pannelli educativi e di pannelli fonoassorbenti, oltre al miglioramento delle attrezzature nelle cucine. Tutte le attrezzature saranno a impatto zero, con tovagliette che verranno lavate e sanificate ogni giorno. Alla pari dei bicchieri, piatti e posate, che saranno 100% plastic free. Ma, soprattutto, organizzeremo un programma di educazione alimentare, con corsi gestiti da personale aziendale e specializzato. Alla pari di iniziative particolari, come le giornate a tema, programmi di educazione al recupero del cibo. E, a proposito di cibo, teniamo anche a precisare come gli alimenti saranno bio, certificati e, inoltre, come i menù continueranno ad essere concertati con l’Asl To4 e come il centro cottura sempre alla scuola Grosa”.

Sindaco e Assessore sono tornati sul tema “plastic free”: “In queste settimane, da più parti, è tornato in discussione questo tema. Ma vogliamo ribadire come Borgaro sia plastic free a livello scolastico da 5 anni. Così come l’acqua bevuta dai nostri bambini provenga dall’acquedotto e sia filtrata e depurata”. Nelle prossime settimane verrà organizzato un “Open Day” rivolto alle famiglie, per conoscere da vicino l’azienda e le sue proposte.

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore