BORGARO - La Città metropolitana ha ricordato Barrea

| Il Consiglio si è aperto con la commemorazione di Vincenzo Barrea, ex sindaco di Borgaro, scomparso il 28 dicembre

+ Miei preferiti
BORGARO - La Città metropolitana ha ricordato Barrea
Il Consiglio metropolitano della scorsa settimana, presieduto dalla sindaca Chiara Appendino, si è aperto con la commemorazione di Vincenzo Barrea, il consigliere metropolitano della lista “Città di Città” ed ex sindaco di Borgaro Torinese scomparso improvvisamente e prematuramente il 28 dicembre dello scorso anno. Presenti i famigliari e diversi sindaci dei Comuni limitrofi, la sindaca Appendino ha ricordato il contributo di competenza e di passione che Barrea ha sempre portato in Consiglio metropolitano, grazie al quale l’assemblea ha potuto crescere e arricchirsi.

«Oggi decidere di fare l’amministratore pubblico è una scelta coraggiosa, e Vincenzo è stato un esempio per tutti noi», ha concluso la sindaca. «Un politico di razza, un amministratore che sapeva sempre far prevalere l’interesse collettivo - l’ha ricordato Alberto Avetta, consigliere di “Città di Città” e presidente regionale dell’Anci - rapidissimo nell’elaborare un pensiero politico nel bel mezzo del dibattito, attento alla sostanza dei rapporti umani e spiccio nei modi: ci mancherà la sua arroganza affettuosa». «Vogliamo ricordarti in modo non retorico, come uomo, amico e amministratore leale e impegnato nella ricerca del bene comune» è intervenuto Paolo Ruzzola, capogruppo della lista “Civica per il territorio”, proponendo di intitolare a Vincenzo Barrea uno spazio negli uffici consiliari della Città metropolitana.

«Eravamo avversari in politica, ma fuori dalla politica eravamo amici», ha ricordato il capogruppo del Movimento 5Stelle Dimitri De Vita. «Vincenzo era un uomo molto preparato, confrontandosi con lui c’era sempre da imparare qualcosa. Sentiremo una grande assenza - ha concluso De Vita - ma sapremo andare avanti anche grazie ai suoi insegnamenti». È poi intervenuto il sindaco di Borgaro Torinese, Claudio Gambino, che ha ringraziato tutti i presenti anche a nome dei famigliari di Barrea. «Mi aspetto sempre che squilli il telefono e che dall’altra parte ci sia lui. Ha saputo creare una nuova generazione di amministratori, cosa non comune per un politico».

Per ultimo ha preso la parola il portavoce della Zona omogenea Torino Nord Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano, mettendo in evidenza l’interesse che nutriva Barrea per la politica di area vasta, quella che travalica l’interesse del singolo Comune. Il consiglio ha poi proceduto, votando favorevolmente all’unanimità, alla surroga del consigliere Barrea con Claudio Martano, sindaco di Chieri, convalidando la sua elezione a consigliere metropolitano. La sindaca Appendino ha dato il benvenuto e ha augurato buon lavoro al nuovo Consigliere, il quale ha salutato l’assemblea rammaricandosi che il suo ritorno «in questa prestigiosa aula sia motivato da una ragione così triste».

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore