BORGARO - Sull'autobus dei rom saliranno sempre i controllori

| Iniziativa della Gtt dopo le polemiche. La posizione del M5S

+ Miei preferiti
BORGARO - Sullautobus dei rom saliranno sempre i controllori
Primi effetti delle polemiche suscitate dalla proposta del Comune di Borgaro di "sdoppiare" la linea 69 che porta a Torino. Visto che, per il momento, nessuno ha preso posizione sulla possibilità di separare gli autobus che si fermano di fronte al campo nomadi da quelli che, invece, saltano la fermata, la Gtt ha comunicato questa mattina al primo cittadino borgarese, Claudio Gambino, l'istituzione del "controllore permamente" sulla linea 69. Un primo passo, insomma, per dare una risposta (anche se parziale) alle richieste di "più sicurezza" che arrivano da Borgaro.

ll sindaco Gambino e il suo assessore Spinelli (rispettivamente di Pd e Sel) questa mattina hanno ottenuto la vicinanza del Movimento 5 Stelle. "Sono piuù di 20 anni (e non sono pochi) che i cittadini segnalano, si lamentano, denunciano e sono più di 20 anni che le amministrazioni di Torino e di Borgaro si rimbalzano in una interminabile partita - dice il capogruppo M5S Cinzia Tortola - l’ultima recente proposta operativa  ha già dimostrato, con l’evidenza dei fatti, che non basta una presenza occasionale dei vigili a garantire la sicurezza, come di fatto è diventata. Sono proposte che potevano al massimo funzionare nel periodo elettorale, ma che ora suonano vuote e impraticabili".

Per questo motivo, per il Movimento, può darsi che la proposta del comune di Borgaro non sia di sinistra, "ma qualcuno ci spieghi al più presto se esiste una “sicurezza di destra” e una sicurezza di "sinistra” e per favore non lo faccia con le parole demagogiche vendoliane che parlano di un mondo che ad oggi ancora non c’è. Se una proposta “provocatoria” può portare il problema locale alla ribalta dei mass media nazional, come Movimento 5 Stelle di Borgaro condividiamo allora il pensiero di Gramellini sulla responsabilità di uno Stato e di un sistema politico che mette toppe al bisogno reale, inventandosi finte soluzioni per non compromettersi troppo, né con la destra né con la sinistra e che ignora chi, comunque, non rispetta le leggi. Non dobbiamo allora stupirci se poi una comunità, un territorio, sceglie in che modo difendersi".

Politica
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore