BORGARO - Sull'autobus dei rom saliranno sempre i controllori

| Iniziativa della Gtt dopo le polemiche. La posizione del M5S

+ Miei preferiti
BORGARO - Sullautobus dei rom saliranno sempre i controllori
Primi effetti delle polemiche suscitate dalla proposta del Comune di Borgaro di "sdoppiare" la linea 69 che porta a Torino. Visto che, per il momento, nessuno ha preso posizione sulla possibilità di separare gli autobus che si fermano di fronte al campo nomadi da quelli che, invece, saltano la fermata, la Gtt ha comunicato questa mattina al primo cittadino borgarese, Claudio Gambino, l'istituzione del "controllore permamente" sulla linea 69. Un primo passo, insomma, per dare una risposta (anche se parziale) alle richieste di "più sicurezza" che arrivano da Borgaro.

ll sindaco Gambino e il suo assessore Spinelli (rispettivamente di Pd e Sel) questa mattina hanno ottenuto la vicinanza del Movimento 5 Stelle. "Sono piuù di 20 anni (e non sono pochi) che i cittadini segnalano, si lamentano, denunciano e sono più di 20 anni che le amministrazioni di Torino e di Borgaro si rimbalzano in una interminabile partita - dice il capogruppo M5S Cinzia Tortola - l’ultima recente proposta operativa  ha già dimostrato, con l’evidenza dei fatti, che non basta una presenza occasionale dei vigili a garantire la sicurezza, come di fatto è diventata. Sono proposte che potevano al massimo funzionare nel periodo elettorale, ma che ora suonano vuote e impraticabili".

Per questo motivo, per il Movimento, può darsi che la proposta del comune di Borgaro non sia di sinistra, "ma qualcuno ci spieghi al più presto se esiste una “sicurezza di destra” e una sicurezza di "sinistra” e per favore non lo faccia con le parole demagogiche vendoliane che parlano di un mondo che ad oggi ancora non c’è. Se una proposta “provocatoria” può portare il problema locale alla ribalta dei mass media nazional, come Movimento 5 Stelle di Borgaro condividiamo allora il pensiero di Gramellini sulla responsabilità di uno Stato e di un sistema politico che mette toppe al bisogno reale, inventandosi finte soluzioni per non compromettersi troppo, né con la destra né con la sinistra e che ignora chi, comunque, non rispetta le leggi. Non dobbiamo allora stupirci se poi una comunità, un territorio, sceglie in che modo difendersi".

Politica
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
VOLPIANO - Bambini e ragazzi dicono «No» alla plastica - FOTO
1.200 studenti hanno sfilato per le vie del paese, raggiungendo il Municipio per gettare la plastica e ricevere una borraccia
RIVAROLO - All'Aldo Moro autogestione con Blengini e Croce Rossa
RIVAROLO - All
I ragazzi e le ragazze si sono alternati nelle aule per seguire i laboratori, i tornei e i giochi ispirati allo sport e all'ambiente
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
LEINI - Addio 46? Gtt ha proposto il nuovo 26 per Torino Stura
L'amministrazione sta lavorando anche ad una nuova linea di gronda che colleghi Brandizzo, Volpiano, Leini e Caselle
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all'Aldo Moro e all'Ubertini
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all
Grazie al lavoro degli uffici e agli interventi effettuati la Città metropolitana risponde alle segnalazioni degli studenti
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
Ultime ore per il crowdfunding a sostegno del progetto del bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
«La borraccia è un altro piccolo passo verso la riduzione ed il contrasto delle bottigliette di plastica monouso»
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore