BOSCONERO - Paura dopo la rapina: «Ci serve l'esercito»

| Il capogruppo di minoranza Giancarlo Giovannini chiede più sicurezza e deterrenti efficaci contro i criminali

+ Miei preferiti
BOSCONERO - Paura dopo la rapina: «Ci serve lesercito»
Diventa oggetto del dibattito politico la drammatica rapina in villa della scorsa notte a Bosconero. Giancarlo Giovannini, esponente del gruppo di minoranza, chiede a gran voce l'intervento dell'esercito per garantire più sicurezza al paese. «Mi duole dover sottolineare che il problema sicurezza lo abbiamo segnalato in tutte le sedi opportune da diverso tempo - spiega il capogruppo - quello che è successo la scorsa notte è frutto del buonismo ipocrita che, da troppo tempo, è la parola d'ordine dello Stato». 
 
Giovannini ammette che non è un problema solo di Bosconero. «Il Comune ha poche possibilità di manovra - dice - il mio è un appello agli enti superiori, dalla Regione in su. Qui serve l'esercito nelle strade come deterrente ad episodi di questo tipo. E' inutile girarci attorno. Perchè nelle grandi città questo metodo viene usato e in provincia non ci pensa mai nessuno?». Tanto più che è proprio nei piccoli centri della provincia, Canavese compreso, dove poi avvengono fatti più o meno gravi.
 
«Non avrei mai voluto avere ragione - prosegue Giovannini - ma è chiaro che ci sono troppi stranieri. Ormai la situazione è difficile da governare. Il governo deve intervenire. E' finito il tempo del buonismo all'italiana». Oltre alle pattuglie dell'esercito (che andrebbero ad affiancarsi ai controlli già operati sul territorio dall'Arma dei carabinieri) Giovannini sostiene la videosorveglianza. «Un altro ottimo deterrente per evitare furti e rapine».
Dove è successo
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore