BOSCONERO - Progettata la nuova ciclopedonale di via Trieste

| Secondo il progetto sarà realizzata sull'asse della provinciale 87 nel tratto compreso tra il chilometro 10,650 e il chilometro 11

+ Miei preferiti
BOSCONERO - Progettata la nuova ciclopedonale di via Trieste
E' passato un anno da quando il Comune di Bosconero ha richiesto all’allora Servizio assistenza tecnica della Città metropolitana la redazione di un progetto preliminare per due interventi di miglioramento e incremento della sicurezza per i pedoni e i ciclisti sulle vie Trieste e Cavalier Pagliassotti. I tecnici di quella che ora è denominata Direzione azioni integrate con gli Enti locali, hanno progettato una nuova pista ciclopedonale a margine di via Trieste, sull’asse della Strada Provinciale 87 nel tratto compreso tra il km 10,650 e il km 11. Inoltre è stato progettato l’ampliamento del marciapiede di via Cavalier Pagliassotti nel tratto lungo la recinzione della scuola dell’infanzia. Il progetto di fattibilità tecnica ed economica di entrambe le richieste individua diverse soluzioni progettuali per i due interventi, che possono costituire due lotti funzionali eseguibili in tempi diversi.

L’amministrazione comunale di Bosconero ha successivamente optato per la realizzazione del primo intervento, relativo alla nuova pista ciclopedonale a margine di via Trieste. È previsto che la maggior parte della pista abbia una sede propria, delimitata lateralmente da cordoli in cemento e pavimentata con finitura in asfalto stesa su di uno strato di collegamento in tout-venant. Il progetto definitivo-esecutivo prevede inoltre interventi di adeguamento delle infrastrutture esistenti, come la realizzazione di cavidotti per un’eventuale linea elettrica per l’alimentazione dell’illuminazione pubblica.

Sono previsti una nuova segnaletica verticale e orizzontale oltre ad un attraversamento ciclopedonale nel punto in cui la pista incrocia una stradina di accesso ad alcune abitazioni e attività produttive. Gli studi e gli elaborati esecutivi del primo lotto sono stati consegnati al Comune di Bosconero nel novembre scorso, consentendo agli amministratori di finanziare l’opera con risorse del bilancio 2018. L’avvio delle procedure d’appalto dei lavori consentirà di iniziare i lavori presumibilmente nella tarda primavera, con una spesa prevista di 69.814 Euro. (Cronache da palazzo Cisterna).

Politica
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
IVREA - Crisi Manital: il tribunale ha concesso una settimana di tempo. A rischio 10 mila lavoratori in tutta Italia?
«Siamo sconcertati che una vertenza di queste complessità e dimensione abbia registrato una così grave mancanza di informazioni, non solo dalle imprese coinvolte, ma anche dal Ministero interessato» fanno sapere dal sindacato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
VOLPIANO - Puliamo il mondo: sabato ritrovo in via San Grato
L'iniziativa vede il coinvolgimento degli alunni delle scuole di Volpiano e dei coscritti del 2001. Si ripulirà l'area dei campi sportivi
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
OGLIANICO - «A piede libero» con il neonato gruppo di cammino
Presentazione con la sindaca Monica Vacha, la dottoressa Carla Francone e i due Walking leader Sergio Feira e Costanzo Barberis
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
IVREA-CHIVASSO - Estendere in Canavese il bonus rottamazione
La Regione Piemonte chiede il bonus sulle auto inquinanti per altre 14 città: tra queste figurano anche Chivasso e Ivrea
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore