RIVAROLO - I residenti della Vittoria bocciano il semaforo

| Non piace la proposta della Provincia. Il Comune di Rivarolo valuta l'installazione dei «velo-ok»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - I residenti della Vittoria bocciano il semaforo
Faccia a faccia, ieri sera, tra i residenti della borgata Vittoria e il commissario straordinario di Rivarolo. All'ordine del giorno la messa in sicurezza dell'incrocio sulla ex statale 460, unica porta d'accesso per Bosconero (anche se il territorio comunale è quello di Rivarolo). Un argomento tornato d'attualità dopo l'ennesimo schianto tra due auto. La Provincia, tramite l'assessore alla viabilità Alberto Avetta, ha proposto due soluzioni che, al momento, sarebbero state entrambe "cassate" (LEGGI L'INTERVISTA AD AVETTA).

«I residenti hanno espresso parere negativo all'installazione di un semaforo con le telecamere - dice il commissario Massimo Marchesiello - non risolverebbe il problema degli automobilisti che attraversano l'incrocio senza dare la precedenza. Bocciata anche la realizzazione di una rotonda provvisoria, dal momento che verrebbe a costare troppo». La Provincia ha comunque garantito che, in quell'incrocio, è prevista la realizzazione di una rotatoria: la progettazione è già stata ultimata ma i fondi per i cantieri sono stati bloccati dal patto di stabilità. C'è da trovare una soluzione "tampone" in attesa dei lavori.

«Valuteremo l'installazione dei velo-ok, le colonnine arancioni che servono come dissuasore di velocità - annuncia Marchesiello - a breve ne parleremo con la Provincia». Fino a questo momento l'ente provinciale non ha mai autorizzato l'installazione di quelle colonnine sulle strade provinciali. Ma per Rivarolo e Bosconero, sulla ex statale 460, potrebbe anche pensare a uno strappo alla regola.

Politica
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
Ecco l'articolo che il consigliere aveva presentato per il giornalino. Il sindaco si è scusato per la mancata pubblicazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell'assessore e al cinismo di Raimondo
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell
Consiglio comunale prevacanziero in quel di Rivarolo Canavese. Il presidente del consiglio in versione «Miami Vice». Giallo sul bavaglio di Rostagno a Navone
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore