BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati

| La manifestazione, patrocinata dalla Città di Torino, viene organizzata ogni anno da Centrale del Latte di Torino

+ Miei preferiti
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati
Sono stati più di 6000 i doni raccolti dalla 19° edizione di “Un Dono per tutti”, la manifestazione, patrocinata dalla Città di Torino, che viene organizzata ogni anno da Centrale del Latte di Torino con il prezioso contributo delle più importanti associazioni no profit del territorio. Si tratta di un invito a tutte le famiglie a donare giocattoli ancora in buono stato da donare - attraverso il supporto delle organizzazioni per il sociale - ai bambini meno fortunati.

La ridistribuzione dei doni, la cui raccolta è stata organizzata durante il periodo natalizio di fronte a Eataly Lingotto (nuovo partner della manifestazione), si è conclusa in questi giorni, grazie alla preziosa partecipazione di Casa U.G.I., Sermig, Protezione Civile e della Fondazione FORMA. Ma l’evento non intende concludersi con la semplice distribuzione dei doni - che sono passati ad uno scrupoloso vaglio degli organizzatori per selezionare i più idonei al riutilizzo - ma ogni anno continua, con alcuni eventi sul territorio, capaci di coinvolgere i bambini e i ragazzi di alcune scuole della provincia torinese.

Orbassano (Scuola dell’Infanzia Anita Gamba, con il coinvolgimento di circa 140 bambini) il 25 maggio, Busano (Scuola primaria comunale con circa 120 bambini) il 30 maggio e poi a ottobre Settimo Torinese saranno le città coinvolte quest’anno. In queste occasioni le scuole (dall’infanzia alla primaria e in alcuni casi anche delle medie) che hanno ricevuto e piantumato l’albero di Un Dono per Tutti (si tratta degli abeti utilizzati per l’allestimento della manifestazione) celebrano l’evento con la posa di una targa in segno ben augurante, alla presenza dell’intero corpo docente, dei sindaci e di tutte le nuove generazioni coinvolte.

Così commenta Marco Luzzati Direttore Commerciale della Centrale del Latte di Torino: «Un Dono per Tutti è per noi un momento importante, ogni anno la manifestazione è specchio della generosità dei nostri consumatori, è occasione per pensare a chi non è stato fortunato, è opportunità per rafforzare il rapporto con le associazioni no profit e per ricordare il loro lusinghiero lavoro quotidiano, è ricorrenza per andare a fare visita al nostro grande territorio, visitare le scuole, di ogni genere e grado, per cui nutriamo un particolare legame affettivo».

Galleria fotografica
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati - immagine 1
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati - immagine 2
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati - immagine 3
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati - immagine 4
Politica
IVREA - L'Asl To4 avvia il procedimento contro il sindacalista Nursind
IVREA - L
«In qualità di dipendente avrebbe dovuto avvisare l'amministrazione del danno che le temperature potevano arrecare»
CANAVESANA - Ispezione a sorpresa di Mauro Fava sui treni della Gtt
CANAVESANA - Ispezione a sorpresa di Mauro Fava sui treni della Gtt
«Sono stato fortunato - spiega - perché oggi ho potuto viaggiare su uno dei convogli più moderni a disposizione di Gtt»
LEINI - Uniti per Leini, provoca la giunta: «La tavola è imbandita»
LEINI - Uniti per Leini, provoca la giunta: «La tavola è imbandita»
Sabato scorso in piazza, in occasione del mercato, il gruppo di Uniti per Leini, ha allestito il suo gazebo informativo
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
Allo sciopero nazionale di quattro ore che coinvolgerà il trasporto pubblico locale anche ferroviario si somma lo sciopero del gruppo Fs
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
L'inaugurazione di fronte al municipio si è svolta mercoledì 17 luglio con la partecipazione dei ragazzi del Centro Estivo
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
Progetto del Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, associazione di promozione sociale che svolge l'opera di informazione e formazione
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore