CALUSO - Contro la crisi è possibile «adottare» una famiglia

| «Una Famiglia per una Famiglia» è il progetto promosso dai consorzi dei servizi socio assistenziali del Canavese

+ Miei preferiti
CALUSO - Contro la crisi è possibile «adottare» una famiglia
La crisi socio economica che caratterizza il territorio canavesano condiziona pesantemente la vita delle famiglie in particolare quella dei nuclei più disagiati. Si tratta di famiglie che vivono una situazione di isolamento relazionale prive quindi di reti parentali e amicali che siano di sostegno nei momenti di maggiore difficoltà.
 
«Una Famiglia per una Famiglia» è un progetto che propone una forma innovativa di intervento sociale, pensata per sostenere queste famiglie nella gestione della propria vita quotidiana e nelle relazioni educative con i figli. L’idea alla base è molto semplice e valorizza le esperienze di sostegno e aiuto informale che, storicamente, sono sempre esistite: una famiglia che vive un periodo critico è affiancata da un’altra ed entrambe si impegnano reciprocamente con la definizione di un patto di solidarietà, per un periodo di tempo definito.
 
Il progetto si pone l’obiettivo di qualificare l’affiancamento familiare come una delle risposte “possibili” dei Servizi sociali nell’ambito del sostegno alle famiglie in difficoltà con minori, a fronte dell’elevato aumento del numero di situazioni di disagio. Il progetto si avvale della collaborazione tra pubblico e privato sociale ponendosi in un’ottica di valorizzazione delle risorse della rete locale ed orientando un lavoro di attivazione di processi di “cura sociale” e di promozione della comunità.
 
L’iniziativa progettuale è promossa dai consorzi Servizi Sociali IN.RE.TE. di Ivrea, CISS-AC di Caluso e CISS 38 di Cuorgnè in collaborazione con la Fondazione Paideia e la Città Metropolitana di Torino ed è realizzata anche grazie al contributo della Fondazione di Comunità del Canavese. Il progetto verrà presentato in tre serate aperte a tutta la cittadinanza durante le quali verranno raccolte le candidature delle famiglie interessate ad approfondire la conoscenza del progetto attraverso incontri specifici ed a proporsi come famiglia affiancante. Alle famiglie affiancanti non sono richieste competenze specifiche quanto la disponibilità di un po' di tempo e la curiosità di aprirsi ad una relazione di scambio e confronto con la famiglia affiancata. 
 
Prossime presentazioni
area IVREA – 8 ottobre 2015 alle ore 20,30 allo Zac! (Movicentro, via Dora Baltea n. 40/B Ivrea)
area CALUSO – 16 ottobre 2015 alle ore 18,00 presso Palaeventi di Mazzè (Provinciale per Mazzè)
Politica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
COLLERETTO G. - Conicella è il presidente dei Parchi Scientifici
Conicella è il direttore generale di Bioindustry Park Silvano Fumero Spa di Colleretto Giacosa. E' stato nominato a Milano
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
VALCHIUSELLA - Unione tra Vico, Meugliano e Trausella: vince il Si
A Trausella, però, a sorpresa, si sono imposti i contrari, nell'unico Comune in cui, tra l'altro, l'affluenza ha superato il 50%
IVREA - Post dell'assessore leghista su Facebook: «Zingari zecche e parassiti». Il centrosinistra insorge
IVREA - Post dell
Un post contro gli zingari scatena la polemica politica ad Ivrea. Il Partito Democratico ha presentato un'interpellanza al sindaco Stefano Sertoli per le affermazioni dell'assessore leghista alle politiche sociali, Giorgia Povolo
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c'è falsa accoglienza»
CASTELLAMONTE - Migranti: per la Lega «c
«Il concetto di accoglienza funziona se viene tutelata la dignità umana di chi scappa da situazioni estreme nel paese di origine»
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all'Aldo Moro
CANAVESE - Scuole superiori, Pezzetto plaude al 25 Aprile e all
«Questi risultati avvalorano ancor di più il mio convincimento della necessità di dotare il nostro territorio di collegamenti adeguati»
CIRIE' - Educazione alla cittadinanza nelle scuole: il Comune aderisce alla proposta dell'Anci
CIRIE
I residenti maggiorenni che vogliono firmare la proposta di legge possono farlo allo Sportello del Cittadino di via D'Oria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore