CANAVESANA E TORINO-CERES - Arriva Trenitalia: l'Uncem vigilerà

| «La Regione Piemonte ha tenuto fede agli impegni presi assegnando a Gtt i 40 milioni di euro», dice Nadia Conticelli del Pd

+ Miei preferiti
CANAVESANA E TORINO-CERES - Arriva Trenitalia: lUncem vigilerà
«È su ferrovia Canavesana e Torino-Ceres che si giocherà la capacità di Trenitalia di essere efficiente ed efficace nel garantire servizi alla collettività nelle tratte extraurbane del Torinese. Dovrà fare meglio dell'attuale gestore, al quale quasi certamente subentrerà». Così l'Uncem commenta l'addio di Gtt al sistema ferroviario metropolitano e, di fatto, l'addio alla gestione diretta di Torino-Ceres e Canavesana.

Uncem confida che il servizio ovunque possa migliorare. «Anzi, dovrà migliorare. Anche su Canavesana e Torino-Ceres che sono strategiche per unire le valli alla città. Più corse, più servizi, tempi migliori e certi per pendolari e turisti. Da risolvere anche lo storico e discusso problema relativo allo stop dei treni, su queste due tratte, nei mesi estivi. Proprio tra giugno e settembre, le corse di trasporto su ferro sono vettore di nuovo turismo, sostenibile ed ecocompatibile. Le Valli di Lanzo e il Canavese ne hanno grande bisogno: i Comuni faranno tutta la loro parte in accordo con Visit Piemonte. Uncem proseguirà il lavoro per la migliore programmazione dei trasporti d'intesa con Regione e Agenzia per la Mobilità. Meno chilometri di corse di pullman vuoti, maggiori servizi, migliore efficienza, più trasporto anche a chiamata nelle valli».

«Col ritiro di Gtt e Arriva dalla gara per il nodo metropolitano di Torino e con la solo offerta di Trenitalia in valutazione si aprono naturalmente diversi scenari, ma le questioni prioritarie ora sono quelle relative alla tutela del servizio e dei lavoratori di Gtt, che resta la più importante azienda pubblica piemontese per numero di dipendenti - dichiara Nadia Conticelli, Pd, presidente della Commissione Trasporti regionale - ad oggi le otto linee del Sistema ferroviario metropolitano torinese, che garantiscono oltre 350 corse giornaliere, sono in parte in affidamento diretto e in parte in subaffidamento, da parte di Trenitalia, a Gtt».

«La Regione ha tenuto fede agli impegni presi assegnando a Gtt i 40 milioni di euro necessari per il salvataggio dell’azienda del bilancio e i venti milioni di transazione per servizi degli anni passati, oltre all’investimento di 70 milioni il rinnovo parco mezzi. Ora vorremmo sapere invece a che punto è il piano di risanamento dell’azienda. Mentre vengono espletate le procedure per l’assegnazione della gara, si ragioni sul futuro di Gtt e del servizio metropolitano che rappresenta gli spostamenti quotidiani di circa 18 milioni di pendolari all’anno», conclude Conticelli.

Politica
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
LEINI - Piantati 32 nuovi alberi grazie ad «Alberi per il futuro» - FOTO
La senatrice Elisa Pirro, Silvia Cossu e altri attivisti hanno proceduto all'interramento delle piante che hanno donato alla città
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
VALLE ORCO - I Comuni in rivolta dopo i disservizi provocati dalla neve: «Le bollette sono puntuali, i servizi no»
La Valle Orco si scaglia contro Enel e i gestori dei servizi di telefonia dopo due giorni di enormi problemi dovuti alla neve. Gli amministratori locali alzano la voce contro gli inaccettabili disservizi
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
SAN GIUSTO - Per gestire la villa del boss tre associazioni in corsa
Si sono chiuse il 14 novembre infatti le procedure del bando di Città metropolitana di Torino per cercare manifestazioni d'interesse
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
CANAVESE - Contenere i cinghiali: via libera dalle autonomie locali
Uncem si unisce alla mobilitazione di allevatori, agricoltori e pastori scesi in piazza a Montecitorio, con le Associazioni agricole
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
CHIVASSO - Lavori in corso per la nuova rotatoria sulla Sp 590
Un progetto atteso da anni, che una volta terminato consentirà maggior sicurezza non solo alla circolazione stradale
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
IVREA - Nuova vita per Olivetti: operativo il nuovo quartier generale nello storico Centro Studi - FOTO
«Restituire una casa così prestigiosa ad Olivetti – ha commentato Giovanni Ronca, Presidente di Olivetti - è un segno tangibile di come TIM stia, di nuovo, guardando molto avanti». Soddisfatto il sindaco eporediese Stefano Sertoli
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
IVREA - 600 ragazzi del Canavese a «Wooooow! Io e il mio futuro»
Successo per il Salone dell'orientamento scolastico post-diploma rivolto alle classi quinte degli istituti scolastici canavesani
IVREA - L'Uici chiede più collaborazione all'amministrazione
IVREA - L
L'Unione Ciechi da cinque anni gestisce il Centro di Riabilitazione Visiva con diversi professionisti e strumenti per la riabilitazione
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
IVREA - Consegnati i «Premi Roberto Lavezzo» a tre studenti meritevoli
Il Gruppo Giovani Imprenditori ha premiato tre giovani universitari che si sono distinti per gli ottimi risultati scolastici
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l'ex sindaco Bruno Mattiet
LOCANA - Ribaltone in giunta: silurato l
Clamorosa decisione del primo cittadino che ha tolto le deleghe al suo vicesindaco e all'assessore azzerando la giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore