CANAVESANA E TORINO-CERES - Timori per i 300 posti di lavoro del settore

| «La mancata partecipazione di Gtt alla gara per il servizio ferroviario non si deve ripercuotere sui dipendenti o sugli utenti»

+ Miei preferiti
CANAVESANA E TORINO-CERES - Timori per i 300 posti di lavoro del settore
«Dobbiamo tutelare i 300 posti di lavoro e i servizi per le Valli di Lanzo e il Canavese: la mancata partecipazione di Gtt alla gara per il servizio ferroviario metropolitano non si deve ripercuotere né sui dipendenti né sugli utenti delle due ferrovie». Celestina Olivetti, candidata al Consiglio regionale, commenta così l’esito del bando indetta dall’Agenzia regionale per la mobilità. L’unica offerta arrivata è quella di Trenitalia che, salvo intoppi, andrà a gestire sia la linea Torino-Ceres che la Canavesana, ora in mano al Gruppo Torinese Trasporti.

«In questi anni - prosegue Olivetti - la Regione ha stanziato diversi milioni di euro per la messa in sicurezza e l’ammodernamento delle due ferrovie: penso ai quasi 16 milioni per il sistema di controllo di protezione della marcia del treno, per il risanamento degli impianti e l’adeguamento dei passaggi a livello, soprattutto nel tratto tra Ciriè, Germagnano e Ceres sulla SfmA e i 6 milioni di euro per l’elettrificazione della tratta tra Rivarolo e Pont e per l’adeguamento dei segnali e dei dispositivi di sicurezza lungo tutta la Sfm1».

In corso ci sono poi i lavori sotto corso Grosseto per la connessione della Torino-Ceres al passante ferroviario. «Un’opera fondamentale per il territorio - conclude Olivetti - su cui la Regione ha investito 130 milioni di euro per permettere di collegare il Ciriacese e le Valli di Lanzo al capoluogo piemontese. Non vorremmo che questo passo indietro di Gtt andasse a compromettere un percorso cominciato già diversi anni fa e che entro il 2020 vedrà finalmente la luce: non possiamo assolutamente fare a meno di un servizio pubblico efficiente e puntuale. Soltanto così potremo rilanciare e valorizzare il nostro territorio».

Politica
IVREA - Ernesto Olivero torna in città con il suo ultimo libro «Una porta sempre aperta»
IVREA - Ernesto Olivero torna in città con il suo ultimo libro «Una porta sempre aperta»
Sabato 19 ottobre Ernesto Olivero presenterà il suo libro "Una porta sempre aperta" allo ZAC!, da sempre con i poveri e i bisognosi
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell'Arte
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell
Fucina dell'Arte, gli artisti inaugurano la scultura Rinascita nel parco di Bellavista, un "diversamente albero" che sboccia come in Primavera
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
«Condanniamo fermamente gli atti vandalici. Abbiamo il fondato dubbio che gli autori siano ragazzini del nostro territorio»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
«Uniti per Leini», però, la pensa diversamente: «Sarebbe stata una scelta fattibile sotto il profilo tecnico ed economico»
RIVAROLO - Contro la mafia l'impegno del gruppo «Clan Destino»
RIVAROLO - Contro la mafia l
Il 26 e 27 ottobre, a Rivarolo e Cuorgnè, sarà presente Giovanni Impastato, fratello di Peppino, giornalista assassinato dalla mafia
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c'è lavoro solo per un terzo dei dipendenti?
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c
L'offerta per l'acquisto delle due realtà industriali è arrivata ma, secondo alcune voci, potrebbe prevedere la riassunzione solo di una quarantina di lavoratori. Circa un terzo dei 91 dipendenti della Comital e dei 25 della Lamalù
CUORGNE' - Ciss38: Carla Boggio confermata presidente per i prossimi cinque anni
CUORGNE
Ad affiancarla nel ruolo di vicepresidente Marco Balagna, ex sindaco di Pont Canavese, e come consigliere Fabrizio Pen, ex sindaco di Bosconero
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell'Asl To4
IVREA - Poco personale negli ospedali? Arriva la risposta dell
«E' di dominio pubblico che le carenze non sono limitate all'Asl To4 o alla Regione Piemonte ma riguardano tutto il sistema»
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all'University College di Londra
RONCO - Il vicesindaco Giacomino all
Con l'Anci quattro giovani amministratori piemontesi nella city per parlare di rigenerazione urbana: il Canavese presente
RIVAROLO - L'Unitre fa il pieno con la conferenza inaugurale di Piero Bianucci - FOTO
RIVAROLO - L
In prima fila il sindaco Alberto Rostagno, l'assessore Costanza Conta Canova e il consigliere Guido Novaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore