CANAVESANA - Fava: «Sarebbe ora di sanzionare la Gtt»

| La serie di ritardi e problemi è culminata venerdì 25 ottobre con il guasto ad un passaggio a livello all'altezza di Bosconero

+ Miei preferiti
CANAVESANA - Fava: «Sarebbe ora di sanzionare la Gtt»
E’ stata una settimana di passione per i pendolari canavesani che utilizzano i treni dell’Sfm1. La serie di ritardi e problemi è culminata venerdì 25 ottobre con il guasto ad un passaggio a livello all’altezza di Bosconero. Un intoppo che ha bloccato il convoglio per tre quarti d’ora, spingendo alcuni passeggeri a chiamare addirittura l’intervento delle forze dell’ordine. «Sapevamo che questi ultimi mesi di gestione Gtt sarebbero stati difficili, ma si sta superando ogni più fosca previsione – commenta il consigliere della Lega Mauro Fava, presidente della Commissione Trasporti, Infrastrutture e Lavori Pubblici di palazzo Lascaris – è evidente il disimpegno nei confronti della nostra linea ferroviaria, lasciata al suo destino. Non è spiegabile altrimenti la catena di problemi che la tempesta da mesi, senza soluzione di continuità».

Dopo l'incontro dell'estate scorsa organizzato con l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi e gli amministratori locali dei Comuni interessati dall’Sfm1, c’era comunque la sensazione che sarebbe stato un autunno “caldo” per il trasporto ferroviario canavesano. «Sapevamo che eventuali migliorie sarebbero arrivate solo verso il mese di novembre nell’eventualità di un responso favorevole da parte dell’Ansf. Responso che stiamo ancora attendendo, sempre che Gtt abbia ottemperato alla consegna della documentazione richiesta nei tempi previsti – aggiunge ancora Fava – ma non serve a nulla nemmeno un aumento della velocità massima a 70 km/h se poi i treni rimangono fermi decine di minuti per guasti all’infrastruttura. C’è un evidente problema di mancata manutenzione, che riguarda sia la linea che i treni».

In tutto ciò, a pagare il duro prezzo di ritardi politico-burocratici e di carenze gestionali sono gli utenti. «Le carenze strutturali sono tali che non si possono cancellare rapidamente. Allo stesso tempo, non si può chiedere alla gente solamente di pazientare e sopportare disagi e ritardi che hanno inevitabili ripercussioni dal punto di vista lavorativo – conclude il consigliere cuorgnatese – per questo ritengo siano indegni i rimborsi e sconti applicati sinora da Gtt. Chiederò formalmente che venga rimborsato integralmente il costo delle corse che hanno subito ritardi importanti come quello di ieri mattina. Il tempo sprecato in lunghe attese sui binari nessuno potrà restituirlo ai nostri pendolari, ma almeno che vengano ripagati del costo del biglietto. Abbiamo esaurito tutta la pazienza residua nei confronti di Gtt: sarebbe ora di passare a sanzionare duramente i continui disservizi, frutto di una palese inadeguatezza».

Politica
CUORGNE' - Un progetto di successo: «Ascolta, ti racconterò una storia»
CUORGNE
Ad iniziare questo cammino tra i libri grazie alla biblioteca civica sono stati i bambini della scuola dell'infanzia «Mamma Tilde»
CANAVESE - Contro l'emergenza clima si piantano nuovi alberi
CANAVESE - Contro l
Il 21 novembre prende il via la 25 edizione della Festa dell'Albero. In Canavese appuntamenti a Ivrea, Vische e San Benigno
CASTELLAMONTE - Cittadinanza onoraria per Liliana Segre
CASTELLAMONTE - Cittadinanza onoraria per Liliana Segre
La chiede il Movimento 5 Stelle, «la comunità Castellamontese deve dare un segnale forte per contrastare la mentalità di odio»
RIVAROLO CANAVESE - L'asilo nido «Il Girotondo» compie 40 anni
RIVAROLO CANAVESE - L
Dopo i saluti del primo cittadino la mattinata proseguirà con l'apertura della mostra fotografica
REGIONE PIEMONTE - Il canavesano Andrea Cane difende il Crocifisso in Consiglio
REGIONE PIEMONTE - Il canavesano Andrea Cane difende il Crocifisso in Consiglio
«Un simbolo portatore di pace, coraggio, solidarietà che ciclicamente viene messo in discussione»
FERROVIA CANAVESANA - I disservizi Gtt finiscono in Parlamento
FERROVIA CANAVESANA - I disservizi Gtt finiscono in Parlamento
La deputata Lega, Elena Maccanti, ha presentato oggi un'interrogazione al Ministero dei trasporti per chiedere lumi sulla Sfm1
PONT - #cleanthestreet, protagonisti i bimbi della scuola primaria
PONT - #cleanthestreet, protagonisti i bimbi della scuola primaria
Nell’occasione, sono stati distribuiti a tutti i partecipanti le borse contenenti eco-gadget ottenuti grazie al riciclo dei materiali
LEINI - Treno della memoria: 7 posti per i giovani leinicesi
LEINI - Treno della memoria: 7 posti per i giovani leinicesi
Per iscriversi è necessario impegnarsi a partecipare a tutti gli eventi previsti per il viaggio e versare la quota di partecipazione
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
FERROVIA CANAVESANA - La Regione in pressing su Gtt per annullare gli aumenti dei biglietti previsti dal primo dicembre
Si attende una svolta sulla questione delle tariffe di biglietti e abbonamenti delle ferrovie Canavesana e Torino-Ceres, oltre che dei bus extraurbani, che dovrebbero aumentare dal prossimo primo dicembre
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
IVREA - Il 15% degli studenti giustifica la violenza sulle donne
Sabato saranno presentate le iniziative portate avanti nel secondo anno di attività del progetto «Violetta, la forza delle donne»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore