CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre

| Resta il problema del passaggio di consegne da Gtt a Trenitalia, che si preannuncia più lungo del previsto e slitterà a fine 2020

+ Miei preferiti
CANAVESANA - I treni si fermano a Feletto da domenica 15 dicembre
A Torino lunedi, presso l’assessorato regionale ai Trasporti, si è tenuto un incontro con gli Amministratori locali, i comitati pendolari della Canavesana e i rappresentanti di Gtt e Rfi. Una riunione di aggiornamento che era stata prevista dopo quella di agosto per verificare la prevista attuazione di alcune migliorie. E le notizie emerse sono positive, visto che da oggi i treni sono ritornati ad una velocità massima di percorrenza di 70 km/h e che dall’entrata in vigore dell’orario invernale, il prossimo 15 dicembre, verranno ripristinate le fermate alla stazione di Feletto.

«Sono due elementi positivi di cui siamo soddisfatti: sono i primi piccoli passi verso il miglioramento di un servizio che risulta ancora scadente – spiega il consigliere regionale Mauro Fava, presente all’incontro insieme al collega Claudio Leone – la collaborazione con l’assessore Marco Gabusi sta portando i suoi frutti, come abbiamo visto anche sul tema degli aumenti tariffari. Apprezziamo anche lo sforzo profuso da Gtt, che finalmente è riuscita ad ottenere le tanto sospirate autorizzazioni in deroga dall’Ansf. Ma non è abbastanza, perché la Canavesana è ben lungi dal rappresentare ad oggi un mezzo di spostamento verso Torino competitivo con l’auto privata. Gtt deve fare molto di più, soprattutto in tema di comunicazioni e rapporti con gli utenti. Non è pensabile infatti continuare a vedere corse che regolarmente vengono soppresse senza che siano previste soluzioni alternative. Comprendiamo le difficoltà dell’azienda, ma è giusto pretendere di più».

Resta il problema del passaggio di consegne da Gtt a Trenitalia, che si preannuncia più lungo del previsto. «Stando alle ultime previsioni, ci vorranno ancora mesi – aggiunge ancora – confidiamo sul fatto che nel prossimo incontro previsto in primavera si riesca ad avere da Trenitalia una data certa. Nel frattempo, continueremo a fare pressioni su Rfi perché acceleri il processo per i lavori di adeguamento della linea al sistema di sicurezza Scmt, ancora allo stadio progettuale».

Politica
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte. Infatti l'età media dei pullman è pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
«Il teatro di strada estende i confini dell'arte: esce dagli schemi per farsi vicino, accessibile a tutti, per tutti»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
Lo annuncia Mauro Fava: «Ho avuto precise rassicurazioni in merito dall'assessore alla Cultura Vittoria Poggio». Il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnè ha sollevato qualche critica visto che i soldi sono poi finiti ad Oropa
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerà al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerà il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si è costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
Approvata una variazione di bilancio che consentirà di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attività culturali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore