CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»

| La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo

+ Miei preferiti
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
«La ferrovia Rivarolo-Pont Canavese non chiuderà. E' nostra intenzione procedere con l'elettrificazione». Lo ha detto questa mattina il direttore del settore trasporti della Regione Piemonte, Luigi Robino, intervenendo a un incontro con i sindaci dell'alto Canavese in municipio a Rivarolo. 
 
«Escludiamo la riduzione della linea Canavesana - ha confermato il direttore - anche se dovesse passare a un altro gestore». La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont, oggi gestita da Gtt. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto della Canavesana che va da Rivarolo a Settimo Torinese. Soldi che, ovviamente, al momento non ci sono e che si spera possano essere stanziati dallo Stato nel corso dei prossimi mesi.
 
«Le problematiche di sicurezza ci sono dopo quello che è successo in Puglia - ha aggiunto il direttore regionale dei trasporti, presente a Rivarolo in sostituzione dell'assessore Balocco, bloccato dall'influenza - i treni, ad esempio, sono stati rallentati a 70 chilometri orari. Anche per questo si sono registrati ritardi e disagi. A nostro avviso questa realtà di territorio può tenere viva la ferrovia se si aumentano i carichi. Per questo siamo convinti a chiedere i fondi per gli investimenti».
 
Presenti a Palazzo Lomellini, nella sala del consiglio comunale, una decina di amministratori locali.
Politica
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
CANAVESE - Coldiretti chiede interventi per limitare i lupi e salvare mucche, pecore e capre
CANAVESE - Coldiretti chiede interventi per limitare i lupi e salvare mucche, pecore e capre
«Chiediamo alla Regione Piemonte di impegnarsi al tavolo della Conferenza Stato-Regioni per migliorare e attuare il Piano lupo. Vanno prese misure coraggiose per controllare e contenere i lupi e gli ibridi cane-lupo»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore