CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini

| Chi ha sentito parlare in televisione del Meeting di Rimini spesso ha sentito citare la Compagnia delle Opere

+ Miei preferiti
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini
Chi ha sentito parlare in televisione del Meeting di Rimini spesso ha sentito citare la Compagnia delle Opere, chiamata più semplicemente CDO. Cosa è, cosa fa, di che si occupa? Rappresentare in poche righe la CDO non è cosa semplice e pertanto non mi avventurerò in questa impresa. Chi vuole, può trovare in libreria testi che spiegano di cosa si  tratta (fra tutti consiglio "la scuola delle Opere" della torinese Monica Poletto).
 
È invece facile descrivere cosa è la CDO al Meeting. E' il centro pulsante degli stand presenti nei padiglioni fireristici. 
Una mostra sul restauro della chiesa della Natività di Betlemme curata da Mariella Carlotti, insegnante, diventata negli anni una delle più importanti curatrici di mostre di Firenze, stand di Onlus come il Banco Alimentare  o l'AVSI, Associazione di volontari che interviene in tante parti povere del mondo, opere che vanno dal Banco Farmaceutico all'associazione di insegnanti Diesse. Sono tutte espressioni di un modo di fare impresa che mette l'uomo al centro.  Certamente un'associazione fa gli interessi dei suoi soci (altrimenti che assoociazione sarebbe?) e si esprime a livello sociale e politico.
 
Fanno parte della CDO anche due esperienze che si occupano di tematiche tra loro molto differenti. In Sicilia Sebastiano Benenati, dopo l'incontro nel 1979 con don Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione, inizia un'opera per dare lavoro a disabili e disoccupati, preparando prodotti agricoli d'eccellenza. A lui si deve la presenza ormai decennale al Meeting del bar Alcamo che propone granite e dolci tipici siciliani. Con i ricavi si sostengono nuove realtà imprenditoriali. A Torino, un gruppo di amici tra cui Cristiana Poggio, Mauro Battuello e Dario Oddifreddi ristrutturano un vecchio stabile per creare una scuola professionale di primo ordine. Tra i vari prodotti che gli studenti imparano a produrre c'è la birra che viene proposta al  Meeting per dissetare i visitatori, tra i quali i nostri amici di Ivrea e Rivarolo Canavese. Cosa è allora la CDO? È una realtà di imprese artigianali e non, scuole e organizzazioni senza scopo di lucro. Una realtà molto variegata che ha però un ideale: rendere l'uomo appassionato del suo lavoro e della sua storia. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 1
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 2
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 3
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 4
Politica
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
«Mi dispiaccio di dover constatare la maleducazione di alcuni rappresentanti delle istituzioni», segnala la parlamentare
VOLPIANO - Un premio per l'impegno nello sport di Ernesto Querio
VOLPIANO - Un premio per l
Alla serata hanno partecipato anche Fulvio Gallenca, sindaco di Foglizzo, ed Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
Al centro della stessa area verde la monumentale quercia diventata «Albero della memoria partigiana e della Costituzione». L'intitolazione è avvenuta dopo la cerimonia del 25 Aprile al monumento ai caduti
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore