CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini

| Chi ha sentito parlare in televisione del Meeting di Rimini spesso ha sentito citare la Compagnia delle Opere

+ Miei preferiti
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini
Chi ha sentito parlare in televisione del Meeting di Rimini spesso ha sentito citare la Compagnia delle Opere, chiamata più semplicemente CDO. Cosa è, cosa fa, di che si occupa? Rappresentare in poche righe la CDO non è cosa semplice e pertanto non mi avventurerò in questa impresa. Chi vuole, può trovare in libreria testi che spiegano di cosa si  tratta (fra tutti consiglio "la scuola delle Opere" della torinese Monica Poletto).
 
È invece facile descrivere cosa è la CDO al Meeting. E' il centro pulsante degli stand presenti nei padiglioni fireristici. 
Una mostra sul restauro della chiesa della Natività di Betlemme curata da Mariella Carlotti, insegnante, diventata negli anni una delle più importanti curatrici di mostre di Firenze, stand di Onlus come il Banco Alimentare  o l'AVSI, Associazione di volontari che interviene in tante parti povere del mondo, opere che vanno dal Banco Farmaceutico all'associazione di insegnanti Diesse. Sono tutte espressioni di un modo di fare impresa che mette l'uomo al centro.  Certamente un'associazione fa gli interessi dei suoi soci (altrimenti che assoociazione sarebbe?) e si esprime a livello sociale e politico.
 
Fanno parte della CDO anche due esperienze che si occupano di tematiche tra loro molto differenti. In Sicilia Sebastiano Benenati, dopo l'incontro nel 1979 con don Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione, inizia un'opera per dare lavoro a disabili e disoccupati, preparando prodotti agricoli d'eccellenza. A lui si deve la presenza ormai decennale al Meeting del bar Alcamo che propone granite e dolci tipici siciliani. Con i ricavi si sostengono nuove realtà imprenditoriali. A Torino, un gruppo di amici tra cui Cristiana Poggio, Mauro Battuello e Dario Oddifreddi ristrutturano un vecchio stabile per creare una scuola professionale di primo ordine. Tra i vari prodotti che gli studenti imparano a produrre c'è la birra che viene proposta al  Meeting per dissetare i visitatori, tra i quali i nostri amici di Ivrea e Rivarolo Canavese. Cosa è allora la CDO? È una realtà di imprese artigianali e non, scuole e organizzazioni senza scopo di lucro. Una realtà molto variegata che ha però un ideale: rendere l'uomo appassionato del suo lavoro e della sua storia. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 1
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 2
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 3
CANAVESANI IN MEETING - Da Alcamo a Torino... passando per Rimini - immagine 4
Politica
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all'aeroporto: firmata la convenzione. Tra un anno partono i lavori
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all
Oggi pomeriggio è stata firmata la convenzione urbanistica tra la società Aedes SIIQ e il Comune di Caselle Torinese, al termine di un iter durato decenni tra corsi e ricorsi, crisi economica e quant’altro
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
Ennesimo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e i rappresentanti della minoranza. Respinte le richieste dell'opposizione
IVREA - Chiude l'asilo Olivetti: i bimbi divisi in quattro scuole
IVREA - Chiude l
L'amministrazione comunale ha incontrato nuovamente ieri, mercoledì 29 marzo, i genitori dei bambini iscritti al nido
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: «silurato» l'assessore Giacoma Rosa
CUORGNE
Il sindaco Pezzetto si riprende la delega alle politiche giovanili. Mauro Fava nuovo assessore al commercio...
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore