CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti

| Certamente ogni evento si può fare diversamente, una cosa fatta bene si può fare meglio. Tra le persone c'è confronto, non polemica. Al Meeting almeno è così.

+ Miei preferiti
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti
Parafrasando il titolo di un vecchio film del 1944, vorrei aiutare i lettori - tra cui molti amici - che conoscono il Meeting attraverso i media, che leggono i giornali più accreditati o seguono i telegiornali più importanti, ad essere anche loro, almeno virtualmente, ospiti dei padiglioni fieristici. Spaccature tra i responsabili organizzatori, statue di Madonne e santi fatte togliere in nome della paura o del politicamente corretto,  presenza o assenza di onorevoli e senatori a seconda degli indirizzi politici delle redazioni.
 
Muovendosi tra gli spazi espositivi e gli stand si vedono persone ordinatamente in coda alle varie mostre (dalle carceri brasiliane senza carcerieri ai cristiani perseguitati  a motivo della fede, dalla storia del popolo georgiano per finire ai santi statunitensi), bambini che chiedono gadget, lettori che rinnovano abbonamenti a riviste o che comprano libri per le loro biblioteche.  Si possono ascoltare politici (ovviamente chi è voluto venire), scienziati, attori e letterati. Si possono incontrare amici, si può discutere di tutto, dal calcio alla religione. Tutto esattamente come nelle passate edizioni.  Cosa dire della paura?  Molte immagini sacre, molte immagini di volti cambiati da un incontro a volte fortuito, sempre rispetto per le idee di ciascuno ma con una precisazione: la disponibilità ad incontrare l'altro come bene per sé.
 
Certamente ogni evento si può fare diversamente, una cosa fatta bene si può fare meglio. Tra le persone c'è confronto,  non polemica.  Al Meeting almeno è così. I mass media devono però fare notizia: vecchio stile,  vecchi merletti. Termino di scrivere queste righe dopo una notte passata in bianco a seguito delle scosse dovute al terremoto di Amatrice che si è sentito chiaramente anche qui a Rimini. Presso la fiera c'è una mostra dedicata alla ricostruzione del Friuli dopo il sisma del 1976, mostra che parla di lutti ma anche di condivisione, di amicizia e di voglia di ricostruire. Che siano questi i sentimenti che ci facciano stare al fianco degli abitanti del reatino che hanno perso i propri cari o che non hanno più un tetto sotto cui dormire. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 1
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 2
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 3
Politica
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore