CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti

| Certamente ogni evento si può fare diversamente, una cosa fatta bene si può fare meglio. Tra le persone c'è confronto, non polemica. Al Meeting almeno è così.

+ Miei preferiti
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti
Parafrasando il titolo di un vecchio film del 1944, vorrei aiutare i lettori - tra cui molti amici - che conoscono il Meeting attraverso i media, che leggono i giornali più accreditati o seguono i telegiornali più importanti, ad essere anche loro, almeno virtualmente, ospiti dei padiglioni fieristici. Spaccature tra i responsabili organizzatori, statue di Madonne e santi fatte togliere in nome della paura o del politicamente corretto,  presenza o assenza di onorevoli e senatori a seconda degli indirizzi politici delle redazioni.
 
Muovendosi tra gli spazi espositivi e gli stand si vedono persone ordinatamente in coda alle varie mostre (dalle carceri brasiliane senza carcerieri ai cristiani perseguitati  a motivo della fede, dalla storia del popolo georgiano per finire ai santi statunitensi), bambini che chiedono gadget, lettori che rinnovano abbonamenti a riviste o che comprano libri per le loro biblioteche.  Si possono ascoltare politici (ovviamente chi è voluto venire), scienziati, attori e letterati. Si possono incontrare amici, si può discutere di tutto, dal calcio alla religione. Tutto esattamente come nelle passate edizioni.  Cosa dire della paura?  Molte immagini sacre, molte immagini di volti cambiati da un incontro a volte fortuito, sempre rispetto per le idee di ciascuno ma con una precisazione: la disponibilità ad incontrare l'altro come bene per sé.
 
Certamente ogni evento si può fare diversamente, una cosa fatta bene si può fare meglio. Tra le persone c'è confronto,  non polemica.  Al Meeting almeno è così. I mass media devono però fare notizia: vecchio stile,  vecchi merletti. Termino di scrivere queste righe dopo una notte passata in bianco a seguito delle scosse dovute al terremoto di Amatrice che si è sentito chiaramente anche qui a Rimini. Presso la fiera c'è una mostra dedicata alla ricostruzione del Friuli dopo il sisma del 1976, mostra che parla di lutti ma anche di condivisione, di amicizia e di voglia di ricostruire. Che siano questi i sentimenti che ci facciano stare al fianco degli abitanti del reatino che hanno perso i propri cari o che non hanno più un tetto sotto cui dormire. (Paolo Ricco)
Galleria fotografica
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 1
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 2
CANAVESANI IN MEETING - Polemiche e vecchi merletti - immagine 3
Politica
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore