CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna

| Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento

+ Miei preferiti
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Uncem ha accolto positivamente la volontà regionale, espressa dall'assessore Alberto Valmaggia e confermata dalla competente Commissione del Consiglio regionale, di stanziare 500 mila euro destinati agli studenti pendolari che ogni giorno dai Comuni montani devono raggiungere le scuole secondarie di secondo grado nei Comuni del fondovalle e nei capoluoghi di provincia. Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento che ha i picchi proprio quando i ragazzi iniziano il percorso di studio delle "superiori", tra licei e istituti tecnici, nella maggior parte dei casi posti nei Comuni più grandi in pianura, a decine di chilometri (e di ore di viaggio) dal paese montano dove vivono gli studenti.

Per andare al liceo, da Trivero a Biella, da Acceglio a Cuneo si impiegano quasi due ore di pullman e la sveglia è sempre prima delle 6, con il ritorno a casa, dopo cinque o sei ore di lezione, non prima delle 15. Così da Ronco Canavese a Rivarolo, oppure da Balme a Ciriè, da Carrega Ligure a Tortona. Uno o più mezzi di trasporto da prendere, lunghi tempi "morti" a bordo degli autobus, fatiche a incrociare orari del tpl. E sovracosti per gli studenti e le loro famiglie, sui quali la Regione ora interviene con questo stanziamento - parte del "fondo regionale per la montagna" - andando a incidere sulla eccessiva sperequazione tra territori e dunque nell'accesso ai servizi.

"È un'iniziativa certamente positiva - commentano il Presidente Uncem Piemonte Lido Riba e la Vicepresidente Paola Vercellotti - Una sperimentazione che va a salvaguardare la residenzialità delle nuove generazioni nei Comuni montani. Siamo soddisfatti anche per il coinvolgimento delle Unioni montane di Comuni che raccoglieranno le istanze degli studenti, limitando così burocrazie e tempi per l'assegnazione dei contributi".

Ai 500mila euro per gli studenti, si unirà anche un bando (dotato sempre di mezzo milione di euro) per erogare contributi a enti e privati che nel corso del 2018 abbiano organizzato eventi di valorizzazione della montagna. Le Unioni montane stanno inoltre già lavorando, grazie allo stanziamento di 1 milione di euro di fondi regionali, sul potenziamento della sentieristica e delle opportunità per l'escursionismo, in accordo con gli uffici del Settore Montagna. Uncem Piemonte è inoltre al lavoro con la Regione per la stesura del nuovo disegno di legge su Enti locali e montagna. L'Associazione dei Comuni e degli Enti montani ha chiesto alla Regione di inserire specifici incentivi per la creazione di centri multifunzionali nei Comuni montani, al fine di combattere lo spopolamento, nonché di lavorare su formazione di personale tecnico e politico di Unioni montane ed Enti locali. 

Politica
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore