CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti

| Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, è stato affossato da 15 milioni di euro di debiti. Ora toccherà al curatore fallimentare valutare le richieste dei creditori

+ Miei preferiti
CANAVESE - Addio a Mediapolis: il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento del parco divertimenti
Cala definitivamente il sipario su «Mediapolis», il parco dei divertimenti rimasto per vent'anni sulla carta. Il tribunale di Ivrea ha sancito il fallimento dell'impresa: la Gardaland del nord ovest, come era stata battezzata anni fa, cessa definitivamente di esistere. Il parco a tema si sarebbe dovuto sviluppare ad Albiano, a fianco della bretella autostradale Ivrea-Santhià. Non se ne farà nulla. Ora toccherà al curatore fallimentare esaminare le domande di ammissione al passivo da parte dei vari creditori, a partire dagli istituti bancari.

Il progetto, osteggiato in prima battuta dagli ambientalisti, anche a causa dei ritardi e delle beghe giudiziarie, è stato affossato da 15 milioni di euro di debiti, secondo l'ultimo bilancio del 2016 della società (con casa madre in Inghilterra) che ne avrebbe dovuto curare la realizzazione. Che il progetto fosse ormai abortito lo si era già capito qualche anno fa, fino alla messa all'asta dei terreni sui quali sarebbe dovuto nascere il parco dei divertimenti. Negli auspici dei progettisti, così come avvenuto per Gardaland o per Mirabilandia (nel cuore della Romagna), il parco avrebbe dovuto trainare l'economia locale, spostando l'asse della zona ex Olivetti verso una nuova rinascita.

L'opposizione del Fai e di diverse associazioni ambientaliste (oltre a quelle di alcuni politici locali) finì col congelare l'avvio dei lavori. Dopo anni di discussioni, la pietra tombale.

Dove è successo
Politica
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
Diverse associazioni eporediesi hanno presentato l'appello al Comune di Ivrea chiedendo che l'Italia aderisca al Trattato ONU
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore