CANAVESE - Arriva un'altra stangata sulla bolletta dei rifiuti

| Rincari fino al 30% nei 51 Comuni dell'ex consorzio Asa

+ Miei preferiti
CANAVESE - Arriva unaltra stangata sulla bolletta dei rifiuti
Aumenti a raffica nella bolletta dei rifiuti. Un’altra amara sorpresa per i residenti di buona parte dei 51 Comuni dell’ex consorzio Asa. Dal 15% al 30% in moltissimi paesi della zona. Cifre che vanno a sommarsi ad altrettanti aumenti dell’anno scorso. «Abbiamo 300 mila euro in più da pagare - dice il vicesindaco di Castellamonte, Giovanni Maddio - frutto della nuova ripartizione dei costi tra tutti i Comuni. Non sono aumenti che dipendono direttamente dal Comune o dall'azienda che ha vinto il bando». Nel passaggio dal consorzio pubblico Asa all'azienda privata Teknoservice alcune cose sono cambiate. Gli introiti della differenziata e del riciclaggio, ad esempio, adesso vanno all'azienda «per questo - spiega Maddio – ha previsto il bando. Prima l’Asa li poteva utilizzare per ridurre gli aumenti». 
 
A Rivarolo il maggiore esborso sarà di 200 mila euro. Quasi il 25% di aumento. «Ci siamo opposti a questa ripartizione delle spese tra i vari Comuni del territorio - ha detto in consiglio comunale l'assessore al bilancio Edo Gaetano - ma la situazione è questa. Dovremo lavorare per il futuro». Aumento del 14%, invece, a Cuorgnè, tra i centri maggiori quello che è riuscito a contenere il rincaro. «In molti Comuni ora si paga di più perché in passato i conteggi sono stati fatti male - dice il sindaco Beppe Pezzetto - oggi per abbassare i costi è necessario spingere sul porta a porta».
 
A Cuorgnè, così come negli altri centri maggiori dell'alto Canavese, stanno partendo diverse campagne di sensibilizzazione (insieme alla Teknoservice) per invitare i cittadini a differenziare di più e meglio. Sarà comunque molto difficile spiegare ai singoli utenti il valore aggiunto della raccolta porta a porta a fronte del nuovo aumento nelle bollette. Valore che, oltretutto, non si raggiunge concretamente con la differenziazione dei rifiuti ma con il minor costo del conferimento in discarica del rifiuto indifferenziato. Meno spazzatura non differenziata si porta in discarica (o all’inceneritore del Gerbido) e meno si paga.
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore