CANAVESE - Asl To4 rischia una denuncia per condotta antisindacale

| «Non è stato garantito il diritto allo sciopero». Così il Nursind, il sindacato infermieristico, si scaglia contro l'azienda

+ Miei preferiti
CANAVESE - Asl To4 rischia una denuncia per condotta antisindacale
«Non è stato garantito il diritto allo sciopero». Così il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, si scaglia contro l'Asl To4. «In occasione dello sciopero indetto il 23 febbraio scorso dal Nursind siamo stati costretti a scrivere perfino al prefetto per garantire il diritto di sciopero ed evitare l'interruzione di pubblico servizio ai danni dei cittadini - dichiara Giuseppe Summa, segretario territoriale Nursind Torino - sono anni che esiste tale normativa e ciò nonostante, abbiamo assistito ad una gestione superficiale e dilettantistica. La normativa nazionale, prevede che in caso di sciopero, in molti servizi, venga individuato un numero di dipendenti esonerato. Dopo numerose lettere di diffida e un incontro in prefettura, l'Asl To4 ha finalmente inviato un documento con i numeri del personale interessato da tale esonero, che verosimilmente risale a prima che le tre ex Asl si unissero».

Ma la cosa che più ha infastidito il Nursind è che a poche ore dallo sciopero, non solo i nominativi non sono stati inviati al sindacato come prevede la normativa, ma in alcune realtà non è stato individuato neanche il personale. «Questa inadempienza e lesiva per i lavoratori - dice Summa - se il personale fosse stato individuato almeno cinque giorni prima dalla data dello sciopero (come scritto sull'accordo nazionale), avrebbe avuto la possibilità di poter esprimere ugualmente la propria adesione. Solo il 22 pomeriggio sono stati inviati alla nostra organizzazione sindacale i nomitavi del personale, e come se non bastasse, quanto emerso dalla lettura degli stessi dati ricevuti, ha veramente dell'assurdo. Buona parte dei documenti dei vari servizi riportavano la data del 22, non era presente ovunque il nominativo dei sindacati promotori dello sciopero o addirittura erano presenti altri nomi di sindacati che non avevano neanche aderito».

Per questo il Nursind ha deciso di portare la problematica all'attenzione della commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, oltre a valutare un'eventuale azione legale per condotta antisindacale.

Politica
PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO
PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO
Ieri dalle 6 alle 18 i volontari del Club Turati hanno avuto modo di analizzare il flusso di mezzi pesanti in quel tratto di strada. Ci sono stati 15 blocchi dovuti a incroci di tir e bus sul ponte. L'ex senatore Bozzello torna alla carica
VALCHIUSELLA - Vico, Meugliano e Trausella al voto l'undici novembre
VALCHIUSELLA - Vico, Meugliano e Trausella al voto l
Il referendum consultivo tra la popolazione dei tre paesi dovrebbe sancire la nascita ufficiale del Comune di Valchiusa
MAPPANO - Riapre il compost: «Stop al passaggio dei camion»
MAPPANO - Riapre il compost: «Stop al passaggio dei camion»
Basta camion su via Rivarolo, strada Cuorgnè e viabilità interne. Lo chiedono a Grassi le minoranze in consiglio comunale
GRAN PARADISO - I prodotti delle Valli Orco e Soana al Salone Internazionale del Gusto di Torino
GRAN PARADISO - I prodotti delle Valli Orco e Soana al Salone Internazionale del Gusto di Torino
Durante l’incontro verrà presentato il progetto Emeritus, per una eco-gestione integrata delle filiere agricole e turistiche di Valle. Ospite speciale anche il pregiato miele del Gran Paradiso
AGLIE' - Telecamere contro i maiali che abbandonano i rifiuti
AGLIE
Collaborazione tra Vigili, Carabinieri e Guardie ecologiche: maggiori controlli in vista e multe salate per chi viene pizzicato
MAPPANO - Zona pedonale alle scuole: nasce via Anna Frank
MAPPANO - Zona pedonale alle scuole: nasce via Anna Frank
Lavori in corso fino al 12 ottobre nella zona compresa di via Dalla Chiesa compresa tra via Don Murialdo e via Avogadro
CANAVESE - Più soldi per «snellire» le liste d'attesa dell'Asl To4
CANAVESE - Più soldi per «snellire» le liste d
La Regione ha messo a disposizione delle aziende sanitarie 14 milioni di euro per l'abbattimento delle liste di attesa
CUORGNE' - Il premio «Bugia nen 2018» ad Egidio Costanza della Mastropietro - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Don Ciotti ospite dello Spi-Cgil dell'alto Canavese. Tendone di Villa Filanda gremito in ogni ordine di posto. Prima della consegna del premio, don Ciotti ha anche visitato la villa confiscata al boss della 'ndrangheta Bruno Iaria
COLLERETTO G. - «NOi contro la corruzione», convegno al Bioindustry
COLLERETTO G. - «NOi contro la corruzione», convegno al Bioindustry
Il Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, venerdì 21 settembre al Bioindustry Park di Colleretto Giacosa, organizza il convegno
RIVAROLO - «Perso il Vallesusa e pagato anche 600 mila euro»
RIVAROLO - «Perso il Vallesusa e pagato anche 600 mila euro»
Danno e beffa sulla vicenda Vallesusa secondo l'analisi del consigliere Vittone. La giunta, invece, ha difeso le proprie scelte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore