CANAVESE - Assunti 85 infermieri: il sindacato esulta ma vigila

| Il Nursind ha sollecitato l'Asl To4 ad ottemperare a quanto concordato nell'incontro del 31 luglio scorso in Prefettura

+ Miei preferiti
CANAVESE - Assunti 85 infermieri: il sindacato esulta ma vigila
Il quattro settembre è stato presentato alle organizzazioni sindacali il piano di fabbisogno del personale Asl To4 per il triennio 2018, 2019 e 2020. Dall'analisi del piano presentato, la spesa per il personale, salvo sorprese da parte della Regione Piemonte, dovrebbe crescere di 7 milioni di euro nel 2019 e di 8 nel 2020. Prosegue dunque il percorso chiesto a gran voce dal sindacato Nursind di assunzioni di personale a tempo indeterminato.

«Dopo le 85 assunzioni di infermieri, apprendiamo con soddisfazione - dichiara Giuseppe Summa, segretario provinciale Nursind Torino - il proseguo della reinternalizzazione delle risorse umane con ulteriori assunzioni e il futuro allineamento dell'orario di lavoro degli OSS degli ospedali di Ivrea, Chivasso e Cuorgnè a quello infermieristico, così come richiesto da diversi anni e come rivendicato più volte in Prefettura. In attesa di ricevere entro il 12 Settembre i dati relativi al fabbisogno suddivisi per singola unità operativa, entro la fine del 2018, dovrebbero essere assunti ancora una trentina di infermieri dalla graduatoria approvata a luglio».

Restano però, secondo il Nursind, diverse problematiche aperte, che dall'analisi del piano, non sembrano avere risposte, soprattutto a causa delle insufficienti indicazioni regionali e del poco tempo dato alle aziende nella stesura dello stesso piano, che non hanno permesso una corretta condivisione con i direttori di struttura e i coordinatori infermieristici. Uno dei punti più critici che Nursind evidenzia, è l'assenza di un metodo di calcolo di fabbisogno del personale. Il documento analizzato infatti, si basa esclusivamente su vincoli economici regionali per l'anno 2018 e nazionali per il 2019 e 2020. Secondo il Nursind, il piano non garantisce l'ottimale rapporto numerico infermiere/paziente, previsto da diversi studi internazionali; non è garantito il superamento dell'utilizzo improprio dell'istituto contrattuale della pronta disponibilità e non è specificato se il piano triennale, permetterà il rispetto della normativa in materia di orario di lavoro e se agevolerà i genitori turnisti che chiedono di usufruire di forme di flessibilità oraria.

Nel frattempo, il Nursind ha sollecitato la direzione dell'Asl To4 ad ottemperare a quanto concordato nell'incontro del 31 luglio scorso in Prefettura, chiedendo di calendarizzare per il mese di settembre, un incontro per discutere del regolamento
sulle prestazioni aggiuntive. «Se ciò non dovesse avvenire - prosegue Summa - saremo costretti a riaprire lo stato di agitazione sospeso».

Politica
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore